Provenza

Roussillon

Roussillon è uno dei borghi più belli di Francia ed è famoso per gli incredibili colori, per le calde tonalità delle facciate e delle rocce che lo circondano.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Questo villaggio, caratterizzato dalle calde tonalità ocra delle sue rocce, è uno dei più affascinanti della regione del Luberon.

Le case di Roussillon e l’ambiente circostante si confondono grazie alle tante sfumature rossastre e ocra della terra estratta dalle cave vicine. Il risultato è un villaggio dai mille colori, che sotto il potere della luce del sole si accende e si staglia nel blu del cielo limpido, immerso in una verdeggiante natura incontaminata.

Prendetevi tutto il tempo per passeggiare con calma in questo borgo dalle tante botteghe: troverete angoli dove il tempo sembra essersi fermato, piazzette deliziose e piccoli anfratti poetici.

Questo è davvero un luogo magico, una tavolozza di colori vivente dove è impossibile non osservare ogni angolo, ogni persiana colorata, ogni fazzoletto di giardino fiorito che si staglia contro i muri arancioni delle case.

Il borgo di Roussillon

Conosciuto come uno dei Borghi più belli di Francia, Roussillon è inconfondibile per le facciate delle case, colorate di giallo, arancione, rosso che lo distinguono dagli altri paesi del Luberon. È l’unico villaggio della zona in cui non predomina la pietra a secco.

Durante la vostra passeggiata per il villaggio scoprirete Place du Pasquier, Place de l’Abbé Avon e Place de la Forge. A livello dell’antica porta della cinta fortificata medievale, incontrerete il campanile ricostruito nel XIX secolo.

Sulla sinistra è possibile raggiungere l’antico camminamento, il Castrum, da cui aprono graziose vedute del paese e della campagna circostante.

Il sentiero delle ocre

La leggenda racconta che questa terra divenne rossastra per il sangue versato con il suicidio della bella Sirmonde, sposa di Raymonde d’Avignone. La fanciulla si gettò dall’alto delle falesie per il dolore, dopo che il marito uccise il suo amante, un giovane e aitante trovatore provenzale.

In realtà in questo angolo del Luberon si trovava la più grande cava di ocra d’Europa. Una volta che venne abbandonata, fu il lavoro del tempo, delle intemperie e dell’erosione atmosferica a creare un paesaggio magico, che sembra modellato dalla mano di uno scultore.

Nel Sentiero delle Ocre tutte le sfumature di rossi, arancioni e gialli hanno trovato rifugio nelle terre e nelle rocce che compongono la valle delle Fate e le falesie dei Giganti, formazioni rocciose dalle forme ardite e dagli intensi colori. Un percorso a piedi vi porterà alla scoperta di questa meravigliosa valle nata milioni di anni grazie all’erosione degli agenti atmosferici.

Ci sono due percorsi che permettono di visitare il sentiero dell’ocra, uno di 30 minuti e l’altro di circa 1 ora che vi porterà ad ammirare il magnifico Selciato del gigante. Il percorso inizia con una scalinata che scende nel cuore di questa antica cava in disuso: il contrasto tra il rosso delle rocce e il verde degli alberi è assolutamente magnifico.

Aperto al pubblico da metà febbraio a dicembre, questo sito offre la possibilità di seguire il tracciato naturale della terra: lungo tutto il percorso sono installati pannelli che forniscono informazioni sulla formazione e l’estrazione dell’ocra. E’ un vero e proprio paradiso per gli amanti della fotografia: se desiderate visitarlo con calma e senza ressa, recatevi la mattina presto o in orario di pranzo.

A causa dell’erosione ancora in atto, i sentieri sono ricoperti da una morbida e sottile polvere colorata che si attaccherà a scarpe e vestiti: è quindi sconsigliato un abbigliamento chiaro e delicato. Indossate scarpe comode ma soprattutto lavabili, perché riemergerete con i piedi colorati.

Il tempo in questa zona è molto variabile e soggetto a cambiamenti repentini, con frequenti acquazzoni. Vi consigliamo quindi di procedere subito con l’esplorazione del sentiero, se al vostro arrivo trovate un bel sole ad accogliervi: meglio rimandare a dopo la visita del villaggio.

Rustrel e il Colorado Provenzale

A soli 20 km da Roussillon, si trova un altro angolo colorato immerso nella natura. Nato in origine da una cava di ocra, Rustrel è famoso per il suo Colorado Provenzale, un canyon dai rilievi impressionanti e sensazionali a forma di camini delle fate, plasmati nei secoli dagli agenti atmosferici.

A differenza del Sentiero delle Ocre, facilmente accessibile a tutti con un percorso strutturato e organizzato con scalette e passerelle, Rustrel è un’area naturalistica incontaminata, da scoprire attraverso diversi sentieri escursionistici di varie lunghezze e difficoltà.

Dove dormire a Roussillon

Con le sue case colorate, i suoi paesaggi verdi e le sue antiche cave, è una destinazione imperdibile in Provenza. In estate il borgo è preso d’assalto, ma la sera si svuota quasi completamente. Per vivere a pieno l’affascinante atmosfera provenzale, potete scegliere un hotel di charme o un B&B in questo villaggio senza tempo.

In alternativa, potreste scegliere di visitarlo in giornata, utilizzando come base Avignone, che dista solamente 1 ora di macchina.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Roussillon

Hotel
La Maison des Ocres
Roussillon - Route de GordesMisure sanitarie extra
8,6Favoloso 829 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Les Sables d'Ocre
Roussillon - Quartier Les Sablières D104Misure sanitarie extra
8,9Favoloso 482 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Le Clos de la Glycine
Roussillon - Place de la PosteMisure sanitarie extra
8,8Favoloso 390 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come arrivare a Roussillon

Il piccolo borgo si raggiunge quasi esclusivamente in macchina. Se atterrate all’aeroporto di Marsiglia potrete noleggiare un’auto in loco e proseguire per Roussillon in 1 ora e 15 minuti. In alternativa potete arrivare all’aeroporto di Nizza e raggiungere il villaggio in 2 ore e 45 minuti.

Meteo Roussillon

Che tempo fa a Roussillon? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Roussillon nei prossimi giorni.

venerdì 9
sabato 10
domenica 11
-2°
lunedì 12
-3°
martedì 13
-3°
mercoledì 14
-2°

Dove si trova Roussillon

Il villaggio di Roussillon si trova nel dipartimento del Vaucluse, a 50 km da Avignone e 60 da Aix-en-Provence.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni