Provenza

Vence

Deliziosamente provenzale, Vence incanta i visitatori con le piazze all'ombra dei platani, le fontane zampillanti e una magnifica vista sulla valle verdeggiante.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Pochi chilometri più a nord di Saint-Paul de Vence si trova la graziosa cittadina di Vence, che offre ai visitatori un centro storico dal carattere provenzale, caratterizzato da piazzette ombrose, fontane gorgoglianti e una magnifica vista che spazia fino al mare.

Situato nell’entroterra della Costa Azzurra, ai piedi delle Prealpi, il territorio naturale di Vence si propone come ideale spazio di passaggio tra la costa e i rilievi, un balcone sul Mediterraneo che collega il mare alla montagna.

Non dimenticatevi di passeggiare la mattina fra i banchi del mercato in Place du Grand Jardin e ammirare negozi, gallerie e musei, per scoprire le opere di molti artisti famosi. Attratti dai paesaggi e dalla luce, i grandi maestri del colore e le avanguardie hanno scelto Vence come fonte di ispirazione. La visita nel cuore della città delle arti vi permetterà di scoprire i luoghi emblematici sulle tracce dei grandi nomi della pittura e della letteratura: Matisse, Chagall, Dufy, Gombrowicz, Arman e Dubuffet.

Cosa vedere a Vence

Immerso in un recinto fortificato di epoca medioevale, il cuore della città è conservato alla perfezione e ne ha conservato l’anima più autentica.

La città storica è anche un invito a viaggiare attraverso 2000 anni di storia, scoprendo le ricchezze del patrimonio e osservando i monumenti, l’architettura, le piazze. Cinque porte danno accesso al centro, che ospita la cattedrale più piccola di Francia, dai tesori inestimabili.

Cattedrale di Nostra Signora della Natività

1Pl. Clemenceau, 06140 Vence, Francia (Sito Web)

Costruita sul sito di un antico tempio romano e successivamente di una chiesa carolingia, la sua architettura e gli arredi riflettono l’incredibile ricchezza del patrimonio di Vence.

Ammirerete un sarcofago gallo-romano del V secolo e la tomba di Saint Véran. Su alcuni pilastri e nella cappella del Santissimo Sacramento vi è un ornamento di magnifiche placche scolpite carolingie, con bellissime incastonature a traforo.

Da non perdere un prezioso mosaico di Marc Chagall, raffigurante Mosè salvato dalle acque. Con questo dono inestimabile l’artista, che ha vissuto a Vence dal 1950 al 1966, ha regalato alla città un’opera di infinita poesia.

Cappella Matisse

2466 Av. Henri Matisse, 06140 Vence, Francia (Sito Web)

Costruita nel 1951, la Cappella del Rosario, meglio conosciuta come Cappella Matisse, è stata interamente progettata e decorata da Henri Matisse per le suore domenicane. Realizzata durante il suo soggiorno a Vence, l’edificio si distingue per il suo tetto inconfondibile di tegole bianche e blu e per la sua croce in ferro battuto alta tredici metri.

A pochi passi dal centro storico della città, questo edificio religioso custodisce importanti creazioni dell’artista come le vetrate composte da motivi vegetali in giallo, verde e blu, che lasciano entrare i raggi del sole illuminando i grandi dipinti a righe nere, la ceramica bianca raffigurante la Via Crucis, la Vergine col Bambino e San Domenico.

All’interno dello spazio museale potrete ammirare anche tutti i lavori preparatori di Henri Matisse: disegni, incisioni, modelli, foto, testi e paramenti liturgici, contemplando il panorama mozzafiato sulla città di Vence e sulla Costa Azzurra.

Vence medievale

306140 Vence, Francia (Sito Web)

Per ammirare il cuore storico di Vence vi consigliamo di partire da Porte du Peyra che consente il varco nella cinta muraria duecentesca e che sbocca in Place du Peyra dove si trova una stupenda fontana.

Si prosegue davanti allo Château de Villeneuve e alla torre di guardia per poi raggiungere Place du Marché, dove anticamente si trovavano le scuderie e che oggi ospita piccoli negozi alimentari.

Passando da rue Alsace-Lorraine si giunge in Place Clémenceau e alla cattedrale romanica, al cui interno si trova il mosaico di Mosè realizzato da Chagall nel 1979.

Museo Witolda Gombrowicza

436 Pl. du Grand Jardin, 06140 Vence, Francia (Sito Web)

Il Witold Gombrowicz Museum Space è stato inaugurato il ​​23 settembre 2017 nella Villa Alexandrine, la stessa dove lo scrittore polacco ha vissuto dal 1964 al 1969 con la moglie Rita. La villa in stile Belle Époque del 1911, acquistata dal Comune nel 1988, è stata riqualificata con il prezioso sostegno dello Stato Polacco.

La mostra mette in luce la personalità complessa e ambigua dello scrittore polacco Witold Gombrowicz, distruttore degli ideali e degli stereotipi intellettuali del suo tempo. La lettura di brani selezionati delle sue opere ci introduce nell’universo del pensiero di Gombrowicz che svela, spiega e commenta i misteri della sua arte.

Usando provocazioni intellettuali, finzioni o fantasie, prendendo in prestito diverse posture, indossando e togliendosi maschere, questo autore iconoclasta costringe lo spettatore a fare un passo indietro ed entrare con lui in un gioco contrario alla mitologia di massa ed esaltando i diritti dell’individuo.

Bastioni di Vence

546 Av. Marcellin Maurel, 06140 Vence, Francia

I bastioni di Vence formano un recinto ellittico dotato di cinque porte. Sono facilmente identificabili sulla pianta della città, in quanto due viali ne seguono il percorso.

A nord, Boulevard Paul-André conserva vaste sezioni originali dei bastioni, che offrono splendide viste sul Baous e sulle Prealpi di Grasse e Nizza.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Vence

Vence offre una vasta gamma di sistemazioni: dagli hotel di lusso, dotti di tutti i confort, ai B&B situati nel centro della città o in un rilassante ambiente verde alle porte del centro.

La cittadina può essere visitata tranquillamente in giornata. In questo caso potreste valutare la possibilità di soggiornare nelle cittadine più vicine, come Cannes, Antibes, Nizza o Cagnes-sur-Mer.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Vence

Hotel
Le Floréal
Vence - 440 Avenue Rhin et DanubeMisure sanitarie extra
8,1Ottimo 600 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Miramar
Vence - 167 avenue BougearelMisure sanitarie extra
8,1Ottimo 540 recensioni
Vedi Tariffe
Appartamento
Evancy Les Jardins d'Azur
Vence - 1167 Chemin de la Sine
8,5Favoloso 354 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come arrivare a Vence

Vence si trova a soli 16 km dall’aeroporto di Nizza: dopo aver noleggiato un’auto direttamente nello scalo francese, potrete proseguire per la cittadina provenzale in poco tempo.

Vi ricordiamo che Vence è ben servita dalla rete stradale: si trova infatti solamente a 1 ora dal confine con l’Italia e 40 minuti da Cannes. Se arrivate con l’autostrada A8 da Marsiglia, dovrete prendere l’uscita 48. Se invece provenite da Mentone, l’uscita corretta è la 47.

In alternativa, l’autobus n°9 vi porterà a Nizza, il n° 400 a Nizza via Saint-Paul-de-Vence, il n°511 a Grasse.

Anche il treno è una valida soluzione per raggiungere Vence: i punti più vicini sono la stazione di Cagnes-sur-Mer, o le fermate TGV ad Antibes o Nizza per poi proseguire in autobus fino a Vence.

Meteo Vence

Che tempo fa a Vence? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Vence nei prossimi giorni.

lunedì 5
12°
martedì 6
11°
mercoledì 7
10°
giovedì 8
10°
venerdì 9
10°
sabato 10
11°

Dove si trova Vence

Situata alle spalle di Nizza, Vence è una piccola cittadina provenzale a due passi dalle famose spiagge della Costa Azzurra.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni