Provenza

Le Gole del Verdon

Costeggiate da falesie alte 700 metri, le gole del Verdon sono il canyon più grande d'Europa: il paradiso degli escursionisti, dei motociclisti e degli sportivi.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Le profonde gole del fiume Verdon (Gorges du Verdon in francese) spaccano la terra per 25 chilometri, creando il canyon più impressionante d’Europa: grazie alle sue pareti a strapiombo sul fiume verde smeraldo, alte fino a 1500 metri, è un panorama incredibile, immerso in una natura lussureggiante e rigogliosa. Un vero paradiso per gli amanti dei circuiti a tornanti e per tutti coloro che praticano sport estremi e acquatici.

Le strade che costeggiano le gole offrono paesaggi mozzafiato, splendidi percorsi da fare a piedi e meravigliosi villaggi arroccati che sapranno incantare i visitatori.

Questa zona è ricchissima di attività all’aperto che possono essere intraprese da coloro che intendono soggiornare più a lungo in questa zona.

Le strade del Verdon

Le gole possono essere ammirate costeggiandole senza fretta in bicicletta, in moto o in auto. Esistono due differenti percorsi che consentono due diverse prospettive di questo meraviglioso luogo.

Vi ricordiamo di fare il pieno di benzina prima di intraprendere questi itinerari, dal momento che le stazioni di servizio scarseggiano.

Corniche sublime

Questa è la strada a sud del crepaccio, che regala meravigliose vedute sulle gole. Di seguito i principali punti panoramici da dove scattare splendide foto:

Strada del nord

E’ una successione ininterrotta di belvedere che vi regaleranno scorci indimenticabili, come al famosissimo Point Sublime, in estate perennemente intasato di macchine. I punti panoramici più belli:

Escursioni di 1 giorno

Itinerario in auto o moto nel Verdon

Per chi ama la natura incontaminata, i laghi del Verdon rappresentano un vero angolo di paradiso: aria pura, boschi fitti e acque di un verde brillante, limpide e cristalline, ideali per praticare ogni genere di sport acquatico, nuotare o semplicemente prendere il sole sulle spiagge di ciottoli.

Vi proponiamo un itinerario da completare in 2-3 giorni, lungo circa 190 km da fare preferibilmente nel periodo giugno/luglio.

Queste le tappe:

  1. Moustiers-Sainte-Marie – Bauduen – Quinson – Allemagne-en-Provence – Sainte-Croix-du-Verdon
  2. Sainte-Croix-du-Verdon – Lac de Chaudanne – Lac de Castillon – Saint-André-les-Alpes

Da non perdere

Partendo da Moustiers-Sainte-Marie si arriva dapprima al grazioso villaggio di Bauduen. Qui il lago di Sainte-Croix è delizioso per il verde brillante dato dall’alta concentrazione di sostanze mirali che compongono le sue acque e i suoi fondali.

Raggiungendo Quinson si può visitare il Musée de la Préhistoire. In luglio e agosto il museo organizza visite guidate alla Grotte de la Baume Bonne, una caverna preistorica.

Proseguite poi per Allemagne-en-Provence dove non dovrete perdetevi un fiabesco castello, le Chateau d’Allemagne.

Ripartendo da Allemagne-en-Provence in direzione di Sainte-Croix de Verdon, se amate i tartufi potete fare una “sosta mangereccia” a Montagnac-Montpezat.

Finirete la giornata a Sainte-Croix de Verdon, un delicato villaggio con i muretti di pietra e tantissimi fiori.

Il giorno successivo potrete mettervi subito in viaggio o fermarvi maggiormente in zona, magari noleggiando tavole da windsurf, kayak o barche a remi per esplorare il lago.

Una volta ripartiti, impiegherete circa 1 ora e mezza per risalire le gole del Verdon e giungere a due laghi tanto belli quanto diversi tra loro: da un lato il Lac de Chaudanne, con rive ripide e poco accessibili, dall’altro il Lac de Castillon, con dolci spiagge per nuotare e fare un giro in barca.

Tappa finale a Sainte-André-les-Alpes è ottima come base per fare trekking, parapendio o dedicarsi a qualche gita in barca sul lago. Non mancate inoltre di fare un salto alla Maison du Saucisson, il paradiso degli amanti del salame: oltre ai canonici salami di suino hanno anche quelli d’asino, cinghiale e struzzo!

Trekking

A tutti gli amanti del trekking consigliamo il sentiero GR4, che dal Point Sublime scende fino in fondo alle gole. Per effettuarlo nella sua completezza, ci vogliono 2 giorni ma esistono tratti più brevi, che consentono di raggiungere il fondo del canyon più velocemente.

Sentiero couloir Samson

Sentiero Martel

Consigli

Cosa vedere lungo le Gole del Verdon

La cascata di Sillans

Cascata di Sillans

Sillans la Cascade è un villaggio del Var situato a soli 9 km da Aups, alle porte del parco regionale del Verdon. La sua principale curiosità è  la sua superba cascata, alta 44 metri, dove il Bresque sfocia in un magnifico bacino verde-azzurro che ricorda il Verdon.

Dal parcheggio della Cascata vi aspetta una passeggiata di 1 km, circa 15 minuti, di facilissimo accesso, parzialmente ombreggiato anche in estate. Poco prima dell’arrivo potrete ammirare la cascata e scattare una foto favolosa. Da qui il percorso diventa più complicato ma rimane in gran parte percorribile anche per i bambini piccoli.

Quando arriverete alla cascata rimarrete senza parole: rimarrete sorpresi dal colore verde dell’acqua cristallina.

Valle dei Carmelitani

Il Vallon des Carmes si trova a pochi passi da Barjols, nel dipartimento del Var. Si raggiunge a piedi dal centro del paese e la salita a valle è agevole. Tuttavia, è anche possibile arrivarci in auto.

La valle è un mix di punti balneari e belvedere: troverete due cascate dove è consentito fare il bagno tutto l’anno. L’accesso è agevole ma sconsigliato a passeggini e persone a mobilità ridotta, a causa di diversi scalini lungo il percorso.

Una volta arrivati, sulla destra, raggiungerete la prima cascata: la Cascade des Carmes, dal facile accesso, con una grande piscina ombreggiata e la possibilità di bagnare i piedi dei più piccoli. Sulla sinistra c’è la cascata Gouffre aux Epines, con graziose pozze in cui rinfrescarvi. La cascata possiede una piscina leggermente più grande, ma con meno opportunità per stendere l’asciugamano, quindi è meno affollata.

Per gli appassionati di escursionismo, imboccando il sentiero per la seconda cascata, si sale più in alto e si ha la possibilità di andare al Belvedere della Croix du Castellas, da dove scoprirete una vista mozzafiato su Barjols e la sua valle.

Il Vallon des Carmes è ancora poco conosciuto ma regala un ambiente selvaggio e incontaminato.

Cotignac

Cotignac è ​​un piccolo villaggio nel dipartimento del Var, alle porte delle Gole del Verdon. Il borgo beneficia dell’etichetta Village de Caractère: è noto anche per essere un luogo di pellegrinaggio, con una cornice maestosa, con la sua Rocca che veglia sulla sua popolazione.

Le Rocher è una rupe di tufo, lunga 400 metri e alta 80 metri. In origine vi passava sopra il fiume Cassole, prima di essere deviato dal suo alveo nel XIV secolo. L’accesso alla Rocca è possibile dalla sinistra del Municipio: la salita è aperta dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. La visita non presenta difficoltà tranne per le persone soggette a vertigini. La salita è sicura e potrete anche ammirare le grotte trogloditiche, scavate per proteggere gli abitanti, gli animali e il cibo durante le varie invasioni che il villaggio ha conosciuto.

Sport acquatici

Grazie alla presenza del bellissimo e verde fiume Verdon è possibile praticare una pluralità di sport acquatici che vi consigliamo di prenotare in anticipo, nei mesi più affollati.

I più gettonati sono:

Dove dormire vicino alle Gole del Verdon

Che voi siate solo di passaggio, per ammirare i punti panoramici del canyon, o che decidiate di praticare una delle varie attività sportive che la zona offre, vi consigliamo di soggiornare nelle vicinanze delle Gole del Verdon. Un hotel nelle Gorges du Verdon significa dormire in un ambiente naturale eccezionale, circondato da montagne di media altitudine, laghi maestosi e il fiume Verdon. Un mix perfetto per paesaggi mozzafiato.

In base all’orientamento del vostro itinerario e al vostro budget, potrete trovare un hotel nei villaggio di La Palud-sur-Verdon, Castellane, Moustier-Sainte-Marie o Sainte-Croix-du-Verdon.

Se invece desiderate rimanere più vicini ai laghi del Verdon, allora dovrete cercare un alloggio nei diversi villaggi che si susseguono lungo l’acqua: Esparron-de-Verdon, Quinson, Rougon e Saint-Julien-du-Verdon.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati

Hotel
Lou Paradou
Gréoux-les-Bains - Route de ValensoleMisure sanitarie extra
8,7Favoloso 991 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
La Bastide du Calalou; BW Signature Collection
Moissac-Bellevue - Le VillageMisure sanitarie extra
8,4Ottimo 660 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Le Relais Notre Dame
Quinson - Route de MontmeyanMisure sanitarie extra
8,5Favoloso 365 recensioni
Vedi Tariffe

Camping consigliati

Campeggio
Camping La Ferme de Castellane
Castellane - Quartier la LagneMisure sanitarie extra
8,8Favoloso 1.341 recensioni
Vedi Tariffe
Campeggio
Camping RCN Les Collines de Castellane
Castellane - Route de Grasse, La Garde
8,2Ottimo 895 recensioni
Vedi Tariffe
Campeggio
Residence de Plein Air Panoramique à la Porte des Gorges du Verdon
Castellane - D952 route des Gorges du VerdonMisure sanitarie extra
8,6Favoloso 335 recensioni
Vedi Tariffe

Come arrivare alle Gole del Verdon

Le Gole del Verdon sono attraversate da strade facilmente percorribili, che offrono punti panoramici dove è possibile parcheggiare facilmente l’auto per ammirare un paesaggio davvero incantevole.

Per raggiungere questa zona lo scalo più vicino è sicuramente l’aeroporto di Nizza, che dista solo 2 ore e 15 minuti di strada, dopo avere noleggiato un’auto in loco. In alternativa, potete atterrare all’aeroporto di Marsiglia: con un’auto a noleggio arriverete alle gole in 2 ore e 20 minuti, in base al traffico.

Arrivando direttamente dall’Italia con la vostra auto, ipotizzando di partire da Torino, dovrete mettere in conto 5 ore  e 30 minuti di viaggio, 6 ore abbondanti da Milano.

Meteo Le Gole del Verdon

Che tempo fa a Le Gole del Verdon? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Le Gole del Verdon nei prossimi giorni.

lunedì 5
11°
martedì 6
mercoledì 7
giovedì 8
venerdì 9
sabato 10

Dove si trova

La zona del Verdon si trova in Provenza, al confine tra i dipartimenti del Var e delle Alpi dell'Alta Provenza. In particolare il tratto delle gole si si trova tra il comune di Castellane e di Moustiers-Sainte-Marie.

Alloggi Le Gole del Verdon
Cerchi un alloggio in zona Le Gole del Verdon?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Le Gole del Verdon
Mostrami i prezzi

Località nei dintorni