Parigi

Biglietti e abbonamenti ai mezzi pubblici di Parigi

Tutti i gli abbonamenti per spostarsi liberamente sui mezzi pubblici di Parigi, i biglietti singoli e le zone tariffarie.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

La città di Parigi offre una rete di trasporti efficiente e ben organizzata. Avrete la possibilità di scegliere fra numerosi mezzi pubblici: metro, bus, RER, sono tutte valide opzioni per spostarsi all’interno di Parigi.

Per risparmiare sugli spostamenti, esistono diverse tipologie di pass e abbonamenti: la soluzione più congeniale dipende molto dal numero di giorni che trascorrerete nella capitale francese e dalle attrazioni che intendete raggiungere.

Gli abbonamenti più comunemente usati dai turisti sono il Paris Visite e il Pass Navigo Decouverte, che consentono di utilizzare i mezzi di trasporto di Parigi illimitatamente per un numero predefinito di giorni ed entro determinate zone.

Paris Visite

La card Paris Visite è l’abbonamento dei trasporti di Parigi che permette di utilizzare in maniera illimitata tutti i mezzi pubblici della capitale francese.

Con Paris Visite potrete viaggiare liberamente su:

Offre inoltre diversi sconti sui biglietti d’ingresso per musei ed attrazioni della città.

Il Pass Paris Visite può essere acquistato con 1, 2, 3 o 5 giorni di validità consecutivi.

Paris Visite può essere inoltre applicata a 2 zone diverse:

I costi variano sensibilmente in base alle zone e ovviamente al numero dei giorni di validità.  Considerate dai 13 ai 72 euro in base al numero di giorni e alle zone scelte.

Prima di acquistare questa tessera vi consigliamo di farvi un rapido conto delle attrazioni che avete intenzione di raggiungere con i mezzi pubblici (eventualmente anche andata e ritorno dall’aeroporto) e di valutare la vostra propensione ad utilizzarli in maniera consistente.
Tenete comunque presente che Paris Visite inizia a essere vantaggiosa se prevedete almeno 5 corse al giorno sui mezzi pubblici.

Paris Visite si può acquistare direttamente a Parigi, nelle biglietterie o macchine automatiche delle stazioni, oppure online sul sito dell’ufficio del turismo.

Pass Navigo Decouverte

Il Pass Navigo Decouverte è una card elettronica nominale sulla quale poter caricare un abbonamento settimanale a forfait: la sua validità va tassativamente dal lunedì alla domenica e può essere acquistato fino al giovedì per essere utilizzato nella settimana corrente. A differenza della Paris Visite, il Pass Navigo Decouverte settimanale ha un’unica fascia di prezzo per le zone 1-5: include quindi anche le aree dove si trovano Versailles e Disneyland.

Il Pass Navigo Decouverte consente un uso illimitato su tutti i mezzi di trasporto pubblici compreso il bus Filéo per l’aeroporto Charles De Gaulle. Non è invece valida per la linea Orlyval che collega l’aeroporto di Parigi Orly.

Il Pass Navigo Découverte non si può purtroppo acquistare online, ma in tutte le stazioni dei treni di Parigi, alla stazione dei treni dell’aeroporto Charles de Gaulle e, all’aeroporto di Orly, alla stazione dell’Orlybus, di fronte all’ingresso del Terminal Sud.

Rispetto agli altri abbonamenti l’acquisto del Navigo è più complicato, dal momento che è necessario presentarsi ad una biglietteria con operatore, forniti di una foto tessera formato 25x30mm. Ha un costo di attivazione di 5 € ma è valida ben 10 anni, quindi è riutilizzabile nel caso in cui torniate nuovamente a Parigi.

Nonostante abbia un periodo di validità così rigido, il pass Navigo risulta essere molto conveniente anche se usato per pochi giorni, soprattutto se intendete spostarvi fuori dalle zone 1-3. Per intenderci il costo dell’abbonamento settimanale per le zone 1-5, comprensivo dei costi di attivazione, ha un costo inferiore ai 30 euro.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale.

Quale scegliere tra Paris Visite o Navigo Decouverte?

Non esiste una risposta univoca, dipende molto da quanti giorni vi fermate a Parigi, in che zona alloggiate e addirittura da che giorno della settimana arrivate in città.

Indubbiamente la Paris Navigo costa meno del Paris Visite, dura più giorni ed è utilizzabile entro 10 anni, quindi se doveste tornare a Parigi potreste usare sempre la stessa card. Di contro però,  come visto, la validità è dal lunedì alla domenica e spesso chi visita Parigi per lo fa nel weekend. La Navigo inoltre non include sconti aggiuntivi su attrazioni e musei come invece fa la Paris Visite, ma magari non vi interessa perchè avete intenzione di prendere anche un pass turistico.

Insomma, fatevi due conti in base alle vostre necessità 🙂

Biglietti per i mezzi pubblici

A Parigi il biglietto singolo per i mezzi di trasporto si chiama T+, è dedicato ai viaggiatori occasionali e costa €1.90. Con l’acquisto del biglietto semplice si può viaggiare su tutti i mezzi pubblici di Parigi: la metropolitana, i treni della RER all’interno della zona 1, gli autobus (tranne Orlybus e Roissybus), i tram e la funicolare di Montmartre, ad esclusione di tutti i collegamenti con gli aeroporti, il Filéo, l’Orlyval e il Roissybus.

I biglietti T+ hanno una validità di 2 ore dalla prima obliterazione per l’utilizzo di metro/metro e metro/RER, mentre diventa di 90 minuti per bus/bus, bus/tram e tram/tram. Vi ricordiamo che non sono consentiti cambi dalla metropolitana all’autobus o dalla metro al tram con lo stesso biglietto ma occorre sempre utilizzarne uno nuovo.

I biglietti T+ vengono venduti anche in carnet da 10 a costo ridotto, comodi per chi pensa di fare un uso sporadico dei mezzi pubblici.

Tuttavia se siete in visita a Parigi per più giorni vi consigliamo di valutare l’abbonamento ai mezzi pubblici più adatto alle vostre esigenze o direttamente una card Paris Pass che include spostamenti illimitati.

Mobilis

Mobilis è un biglietto forfettario giornaliero, che consente accesso illimitato alla metropolitana, i treni della RER, gli autobus dell’Ile de France e i tram.

Il Mobilis zona 1-5 è valido anche per l’utilizzo del treno RER B da/verso aeroporto di Charles De Gaulle e Roissybus, e il Mobilis zona 1-4 è valido per l’Orlybus e la RER C fino all’aeroporto di Orly.

Mobilis è valido nel giorno di utilizzo e non necessariamente nel giorno di acquisto. Mobilis è valido nell’arco solare della giornata, ha un costo differente in base alle zone tariffarie scelte e conviene solamente se in un giorno si effettuano almeno 6 corse. Altrimenti vi consigliamo il carnet da 10 biglietti T+.

Biglietti Jeunes Weekend

Per tutti i giovani fino a 25 anni compiuti è stato pensato un biglietto speciale, utilizzabile unicamente il week end (sabato e domenica) e durante i giorni festivi.

I biglietti Jeunes Weekend sono validi su tutti i mezzi di trasporto pubblici dell’île de France, salvo i collegamenti aeroportuali con corse illimitate e il costo varia in base alla zona tariffaria scelta.

Zone tariffarie

Prima di fare chiarezza sulla pluralità di tessere e abbonamenti ai trasporti, occorre capire la suddivisione delle zone tariffarie. Infatti i quartieri di Parigi non corrispondono alle zone tariffarie dei mezzi pubblici. Gli arrondissements hanno una numerazione diversa, che va da 1 a 20, seguendo uno schema a spirale in cui il quartiere 1 è quello più centrale, che sarebbe il Louvre, da cui si irradiano tutti gli altri.

Invece, per quanto riguarda i trasporti pubblici, Parigi è divisa in 5 zone tariffarie circolari, che si espandono in modo concentrico a partire dal cuore della città. Ciascuna di queste cinque zone possiede una diversa tariffa. Per calcolare il costo del biglietto o individuare la tipologia di abbonamento che vi sarà utile, vi consigliamo di tenere conto della zona di partenza e di quella di arrivo.

Zona 1-3 di Parigi

Si tratta del centro nevralgico di Parigi, dove si trovano le principali attrazioni turistiche.

Zona 4 di Parigi

Avere un abbonamento che comprenda la zona 4 è utile per chi atterra e riparte dall’aeroporto di Orly, situato a sud rispetto al centro della capitale. Oppure per tutti coloro che intendono visitare la Reggia di Versailles, raggiungibile dal centro di Parigi con il treno RER C.

Zona 5 di Parigi

La zona 5 è importante per coloro che hanno in programma la visita del parco Disneyland Paris, situato in zona Marne-la-Vallée: si raggiunge da Parigi centro con il treno RER A.

La zona 5 è strategica anche per coloro che arrivano all’aeroporto Charles de Gaulle, a nord rispetto al centro di Parigi.

Vi ricordiamo che invece l’aeroporto di Beauvais non appartiene a nessuna zona tariffaria di Parigi: si trova infatti fuori dalla regione dell’Ile de France.

Approfondimenti

Paris Visite

Paris Visite

Il pass Paris Visite è l'abbonamento dei trasporti di Parigi che consente l'uso illimitato di tutti i mezzi pubblici della città, valido da 1 a 5 giorni.
Paris Pass, tutte le city card per risparmiare a Parigi

Paris Pass, tutte le city card per risparmiare a Parigi

Tutte le city card di Parigi per visitare la città risparmiando, sia sugli ingressi alle attrazioni che sui mezzi di trasporto.

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Paris Museum Pass con validità di 2, 4 o 6 giorni
Paris Museum Pass con validità di 2, 4 o 6 giorni
Acquista il comodo e conveniente Paris Museum Pass e visita oltre 60 musei e monumenti importanti dentro e fuori Parigi. Esplora famosi siti di interesse, come il Louvre e Versailles, e visita il Centro Pompidou.
Acquista da 57,00 €