Parigi

Marais

Il Marais è un magnifico quartiere nobiliare di Parigi, centro della comunità ebraica, fulcro di quella gay: una mescolanza di culture che lo rendono vivace e attraente
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Il Marais è un quartiere a metà fra la tradizione e la modernità.

Questo antico quartiere di Parigi era uno dei luoghi preferiti dell’aristocrazia che qui vi fece costruire residenze lussuose e hôtel particulier. Ma con la Rivoluzione Francese la zona venne quasi del tutto abbandonata e cadde in rovina. Fu solamente negli anni ’60 che la città si prese cura di questo incantevole angolo di Parigi.

I suoi eleganti palazzi storici rievocano un passato nobiliare mentre i locali gay, le rosticcerie ebraiche e i negozi vintage vi porteranno nella nuova dimensione parigina.

Qui troverete alcuni fra gli angoli più affascinanti di Parigi grazie a magnifiche piazze, vicoli pittoreschi e una particolare mescolanza di comunità etniche e culturali che rendono questo quartiere un simbolo di accoglienza, convivenza e cultura.

E non è un caso che questa zona pulluli non solo di ristoranti, brasserie, locali notturni e negozi vintage ma anche di gallerie, musei di prim’ordine, street art e studi di giovani talenti. Insomma, qui l’arte è di casa.

Rue des Rosiers

Rue des Rosiers è sicuramente una delle vie più pittoresche del Marais. Il restauro effettuato negli anni ’60 ha riportato alla luce tutto il fascino e la bellezza di questo angolo di Parigi che progressivamente si è ripopolato dando vita a una comunità vivace e ricca di cultura.

Il ghetto ebraico, pur rimanendo solito e compatto, ha cominciato a tingersi di rosa grazie alla forte presenza gay oriented.

Nel corso degli ultimi dieci anni, la Rue des Rosiers è diventato un angolo noto per la moda. Le boutique pittoresche, vintage e un pò retrò si mescolano con gli showroom minimalisti e con alcune delle etichette più trendy d’Europa.

Rue des Rosiers e i suoi negozi sono diventati il punto di incontro per i parigini che vogliono mangiare fuori, passeggiare e fare acquisti la domenica.

In questa via potrete gustare il miglior strudel di mele presso la pasticceria Finkelstajn e il miglior felafel da As du Falafel.

Hotel de Sully

Il Marais è ricco di magnifici edifici di diverse epoche, che riflettono il carattere aristocratico ed elegante di questa zona di Parigi.

Uno di questi è l’Hotel de Sully, un edificio in stile barocco risalente al 1625, costruito per Petit Thomas, un giocatore incallito che perse tutto in una sola notte: oggi è la sede del Centre des Monuments Nationaux.

Rimarrete incantati dai cortili riccamente adornati da motivi floreali, scene allegoriche delle stagioni, elementi naturali e sfingi.

Di particolare interesse il cortile nord con un bellissimo bassorilievo che raffigura le 4 stagioni: per la primavera fiori e uccelli, per l’estate covoni di grani, per l’autunno l’uva e per l’inverno il simbolo della fine dell’anno e della vita.

Nel cortile successivo invece i simboli degli elementi, finemente rappresentati in un altro bassorilievo.

Village Saint-Paul

Molti non sanno che in mezzo ai signorili palazzi barocchi del quartiere Marais, si nasconde un piccolo mondo senza tempo.

Un pò come nei vecchi romanzi di fantasia, occorre superare un piccolo passaggio che si trova dietro la Basilica di Saint Paul per fare un tuffo nel passato.

Incastonato fra rue Saint-Antoine e quai de Célestins vi si aprirà un angolo assolutamente unico di Parigi: il Village Saint-Paul, una zona pedonale, una specie di villaggio dentro la città, ricco di cortili, passaggi nascosti, archi medievali e bellissimi negozietti.

Un tempo era un borgo indipendente, un pò come Montmartre, che venne progressivamente annesso alla città con la sua espansione crescente.

Oggi è il luogo preferito da antiquari e collezionisti, ma anche di artisti e designer che qui hanno aperto le loro gallerie e i loro studi.

E’ un posto incantevole per passeggiare, fra cortili fioriti, angoli suggestivi, minuscoli bistrot e gallerie d’arte.

Ricordatevi che nei week end le corti del borgo si animano grazie a pittoreschi mercatini di antiquariato e dell’usato, dove curiosare fra oggetti antichi e belle occasioni.

Square du Temple

Guardando questa graziosa e tranquilla piazzetta circondata da un incantevole giardino non si riesce a immaginare che un tempo fosse il cuore del potere templare.

Infatti proprio qui si trovava il quartier generale dei Templari, che comprendeva un palazzo, una chiesa, negozi e perfino delle carceri, dove nel 1792 venne imprigionato Luigi XVI e Maria Antonietta fino alle esecuzioni capitali.

La piazza fu anche teatro della sanguinosa repressione dei Cavalieri Templari quando vennero dichiarati eretici nel XIII secolo.

Oggi la piazza è abbellita da un delizioso giardino all’inglese ornato di molti alberi esotici tra cui la robinia, il ginkgo biloba, un nocciolo di Bisanzio alto 18 metri.

Il grande giardino vanta un incantevole laghetto con cascata artificiale costruita usando le rocce provenienti dalla foresta di Fontainebleau.

Hotel de Sens

E’ uno dei pochi esempi di architettura medievale ancora presenti a Parigi.

Con la sua inconfondibile sagoma che ricorda i castelli della Loira, punteggiato di torrette e tetti aguzzi, questo antico palazzo medievale è oggi sede della biblioteca d’arte Forney.

Il palazzo passò di mani e proprietari nel corso dei secoli fino agli anni ’30 in cui i proprietari dell’epoca imposero un pesante restauro che accentuò in maniera marmata l’aspetto fiabesco dell’edificio con le numerose torrette dai tetti a cono e i comignoli fantasiosi.

Dove si trova

Alloggi Marais
Cerchi un alloggio in zona Marais?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Marais
Mostrami i prezzi

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Paris Museum Pass con validità di 2, 4 o 6 giorni
Paris Museum Pass con validità di 2, 4 o 6 giorni
Acquista il comodo e conveniente Paris Museum Pass e visita oltre 60 musei e monumenti importanti dentro e fuori la città. Esplora siti famosi, come il Louvre e Versailles, e visita il Centro Pompidou.
Acquista da 57,00 €