Parigi

Capodanno 2025 a Parigi

Chi non ha mai sognato di festeggiare Capodanno a Parigi? Vi proponiamo una raccolta di consigli su come organizzare l'ultimo dell'anno nella ville lumiere.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Durante il periodo natalizio Parigi si veste di un fascino tutto particolare e Capodanno è l’apice dei festeggiamenti: il freddo, e spesso la neve, si abbinano perfettamente alle decorazioni natalizie e alle luminarie che ancora troverete a fine anno, trasformando la città in un luogo davvero speciale.

Festeggiare Capodanno a Parigi è sicuramente una delle scelte più ambite per molti turisti, anche se i prezzi lievitano notevolmente rispetto ad altri periodi dell’anno, sia per l’alloggio che per la ristorazione. La capitale francese non è solamente la patria del romanticismo ma è anche ricchissima di movida e di locali notturni in cui attendere la fine dell’anno.

Che voi siate in compagnia della famiglia, con gli amici o in viaggio di coppia, potrete festeggiare il Capodanno in molti modi diversi: attendere il conto alla rovescia sugli Champs-Élysées in mezzo alla folla, trascorrere una romantica serata con una crociera notturna sulla Senna, partecipare a un veglione, scatenarvi in un locale alla moda, assistere a uno spettacolo di cabaret o ancora regalare un magico sogno con un Capodanno all’insegna della fantasia a Disneyland Paris.

Avrete solamente l’imbarazzo della scelta per festeggiare il vostro Capodanno a Parigi.

Cosa fare a Capodanno a Parigi

Se avete deciso di trascorrere il Capodanno a Parigi ma non sapete ancora cosa fare, qui troverete una serie di spunti e di idee per rendere i vostri festeggiamenti davvero memorabili.

Capodanno sugli Champs Elysees

E’ l’appuntamento fisso dei parigini: i cittadini si riversano sui grandi viali degli Champs Elysees per una notte magica fra divertimento, musica e balli fino a notte fonda. A partire dalle ore 23.00 fino a notte inoltrata, si svolgono ogni anno giochi di luci e immagini che vengono proiettati sull’Arco di Trionfo. Il tutto è reso ancora più imperdibile da uno strabiliante spettacolo pirotecnico che illumina e colora la città allo scoccare della mezzanotte.

Ricordatevi di arrivare in zona con molto anticipo, preferibilmente nel tardo pomeriggio: dopo una certa ora infatti, le strade e gli accessi vengono sbarrati e si creano grossi ingorghi in metropolitana. Lo stesso problema lo avrete al ritorno: preparatevi a lunghe attese per salire sui mezzi pubblici.

Capodanno alla Torre Eiffel

La torre Eiffel viene illuminata con luci che danzano a ritmo di musica: vi attende uno spettacolo strabiliante, visibile da ogni angolo della città. Proiettate verso il cielo, le luci colorano la città trasformando la serata in pura magia.

Se desiderate festeggiare il capodanno come un vero parigino ma senza l’affollamento degli Champs-Elysee, potete recarvi nei vicini Champs de Mars: offrono una vista spettacolare sulla Tour Eiffel e potrete mescolarvi alla gente del posto in maniera altrettanto divertente.

Capodanno a Montmartre

Se desiderate festeggiare il capodanno senza la folla esagerata del centro ma anche senza rinunciare al romanticismo e al divertimento potete scegliere il quartiere Montmartre. Cuore pulsante del periodo della Belle Epoque, ancora oggi esercita un grande fascino, regalando panorami spettacolari e angoli romantici: dalla cima della collina avrete infatti una vista memorabile su tutta Parigi,  potendo perfino ammirare le luci della Torre Eiffel.

Anche qui si festeggia Capodanno in piazza, ma con molta meno folla. Per iniziare la serata potreste scegliere una cenetta romantica in uno dei tanti pittoreschi ristorantini che propongono menù a base di ostriche, caviale, petto d’anatra, aragosta e gamberi. A seguire il divertimento continua nei locali di cabaret o di musica jazz.

Il famoso cabaret Michou e i suoi artisti trasformisti propongono una serata tra risate ed emozioni, impreziosita da uno speciale cenone di capodanno. Anche lo storico e mitico cabaret Lapin Agile festeggia il capodanno con il suo spettacolo da godere sorseggiando un calice di champagne.

Infine, se non sarete ancora stanchi, una volta finiti i festeggiamenti di mezzanotte, potreste spostarvi nei locali notturni della vicina Pigalle.

Crociera romantica sulla Senna

Se siete in compagnia della vostra dolce metà e desiderate festeggiare nel modo più romantico, potete scegliere una cenetta suggestiva sul Bateaux Mouches: la crociera sulla Senna vi offrirà un giro itinerante in mezzo alla città scintillante, con champagne e intrattenimento musicale. Avrete la possibilità di scegliere fra diverse opzioni che prevedono anche il cenone a bordo, serate danzanti e diverse tipologie di intrattenimento.

I costi sono ovviamente abbastanza elevati ma vi garantiranno un Capodanno speciale evitando la ressa nelle piazze e nei locali: un modo più intimo e raccolto per accogliere il nuovo anno.

Capodanno al Moulin Rouge o in un cabaret parigino

Se volete davvero sentirvi partecipi dell’atmosfera bohemienne che si respira a Parigi, potete trascorrere la serata di Capodanno al Moulin Rouge, una delle icone di Pigalle.

Il Moulin Rouge, il celebre cabaret della capitale, propone una cena raffinata con spettacolo a tema, di solito le famosissime ballerine del can can. In tarda notte, si prosegue al ritmo della musica da discoteca con un dj set.

Vi consigliamo di prenotare i biglietti e la cena con larghissimo anticipo: i posti si esauriscono in fretta molti mesi prima, nonostante i prezzi piuttosto salati, molto più alti rispetto alle serate che si svolgono in altri periodi dell’anno.

In alternativa al Moulin Rouge potete provare con il Lido, il Paradis Latin, il Crazy Horse o Les Folies Bergère. Tutti offrono serate sfavillanti con feste, riviste in costumi incredibili e champagne. Invece al Bel Canto (un cabaret a due passi dall’Hôtel de Ville), gli ospiti rimangono a bocca aperta quando i cantanti d’opera passano di tavolo in tavolo, portando lo show in mezzo agli spettatori.

Infine a Versailles, il ristorante-teatro Reminisens organizza una cena-spettacolo con una realistica immersione storica nel XVII secolo.

Capodanno a Disneyland Paris

Festeggiare Capodanno 2023 a Disneyland Paris è un must per tutte le famiglie con bambini: una serata eccezionale che stupirà grandi e piccini.

Prenotando i biglietti per questa sera unica, potrete rimanere all’interno del parco fino alle 2 del mattino, per vivere una serata assolutamente unica: la sera del 31 dicembre, dopo una gigantesca parata, assisterete a un incredibile spettacolo pirotecnico nell’incantevole cornice del Castello della Bella Addormentata, seguito a ruota da una serata danzante fino a notte fonda.

Ovviamente i personaggi Disney saranno presenti per momenti indimenticabili e le attrazioni rimarranno aperte fino alle 2 del mattino. I biglietti speciali per questa serata si esauriscono in fretta, con mesi di anticipo: vi consigliamo di acquistarli il prima possibile. Prenotate anche un tavolo per la cena del 31 dicembre, in uno dei tanti locali all’interno del parco, per non rischiare di cenare al freddo e in piedi.

Dove dormire a Parigi a Capodanno

Se avete intenzione di trascorrere il Capodanno a Parigi, vi consigliamo di prenotare l’alloggio con molto anticipo, per trovare le migliori soluzioni a prezzi accettabili e in posizioni strategiche: la vicinanza con una fermata della metropolitana oppure un alloggio adiacente alla zona dove avete intenzione di trascorre l’ultimo dell’anno, possono risultare elementi strategici.

La scelta dell’hotel a Capodanno non è così banale: alcune zone il 31 dicembre sono assolutamente deserte (e più pericolose), spesso nei luoghi molto affollati e nella metropolitana si formano risse e tafferugli e occorre pianificare molto bene gli spostamenti, per evitare di rimanere imbottigliati nella folla che defluisce alla fine della serata.

Se possibile vi consigliamo quindi di dormire nei quartieri più centrali, che chiaramente vengono presi d’assalto e per cui occorre prenotare con molto anticipo, soprattutto per contenere i costi.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Musei aperti a Capodanno a Parigi

Nel periodo natalizio e nei giorni a cavallo di Capodanno, le principali attrazioni di Parigi sono prese d’assalto: con l’occasione di festeggiare l’ultimo dell’anno, molti turisti ne approfittano per visitare la capitale e i suoi numerosi musei. Vale la pena dunque acquistare on line e con un certo anticipo i biglietti ai musei e alle attrazioni, per non rischiare di trovare il tutto esaurito ed evitare lunghe code.

Tenete tuttavia presente il 1° Gennaio molte attrazioni rimangono chiuse (ad esempio il Louvre) o operano con orari ridotti. Se l’attrazione di vostro interesse è aperta è certamente una buona idea quella di visitarla il 1° Gennaio: mentre la maggior parte delle persone riposa dopo una notte di festeggiamenti, voi potrete godervi in tranquillità le bellezze di Parigi.

Attrazioni aperte il 1° Gennaio

I musei e le attrazioni più importanti aperte il 1° Gennaio sono la Torre Eiffel, il Centro Georges Pompidou, il Musée d’Orsay, il Museo de l’Orangerie (a meno che non cada di martedì), il Grand Palais, il Museo di Storia Naturale, il Museo Grévin e la Tour Montparnasse.

Di seguito trovate l’elenco completo dei musei di Parigi aperti il 1° dell’anno.

  • Aquarium de Paris
  • Aquarium Sea Life
  • Atelier des Lumières
  • Bourse de Commerce – Pinault Collection
  • Centre Pompidou
  • Château de Breteuil
  • Château de Chantilly
  • Cinéaqua
  • Conciergerie
  • Domaine de Chamarande
  • Domaine national de Saint-Cloud
  • Galeries nationales du Grand Palais
  • Grand Palais Éphémère
  • Institut du monde arabe
  • Le Toit de la Grande Arche
  • Mundolingua
  • Musée d’art et d’histoire du Judaïsme
  • Musée d’Orsay
  • Musée Dalì
  • Musée de l’Illusion
  • Musée de l’Orangerie
  • Musée de Montmartre
  • Musée du Luxembourg
  • Musée du quai Branly – Jacques Chirac
  • Musée Grevin
  • Musée Jacquemart-André
  • Musée Maillol
  • Museo del profumo Fragonard
  • Museo dell’Erotismo
  • Museum National d’Historie Naturelle
  • Parc zoologique de Paris
  • Paris La Défense Art Collection
  • Pinacothèque de Paris
  • Quai Branly
  • Tour Eiffel
  • Tour Montparnasse

Trasporti a Parigi la notte di Capodanno

Da molti anni, il trasporto pubblico cittadino è attivo tutta la notte di Capodanno: metropolitane, autobus, treni, tram e RER circolano dal 31 dicembre alle 17.00 al 1 gennaio a mezzogiorno.

Vi consigliamo di scegliere una zona in cui trascorrere la notte di Capodanno ed evitare al minimo gli spostamenti con i mezzi pubblici. Nonostante siano regolarmente funzionanti, sono presi d’assalto e potreste trovarvi imbottigliati o attendere molto.

Metropolitana

Fino alle 02.15 del mattino la rete funziona nella sua interezza. Dopo questo orario, alcune linee della metropolitana presteranno servizio fino alle 05.30, ma non si fermeranno in tutte le stazioni.

Dalle 02.15 circolano solo le linee 1, 2, 5, 6, 9 e 14 . Attenzione: non tutte le stazioni sono aperte. Vi consigliamo di consultare la mappa aggiornata.

Treno, RER e Noctilien

I treni e tutte le linee RER A, B, Ce D funzioneranno senza interruzioni per tutta la notte. Invece la rete Noctilien, in servizio dalle 00.30 alle 05.30, resterà attiva come una classica notte del fine settimana.

Prenota il capodanno a Parigi

Voli per Parigi

Voli per Parigi

Per raggiungere Parigi in aereo avrete a disposizione moltissimi voli dalle principali città italiane sia con compagnie di bandiere che con vettori low cost.
Parigi in treno da Milano e Torino

Parigi in treno da Milano e Torino

Tutte le informazioni utili per organizzare un viaggio in treno a Parigi: tratte, durata, città di partenza e compagnie di treni che effettuano il collegamento con l'Italia.
Dove dormire a Parigi

Dove dormire a Parigi

Consigli sulle zone migliori dove dormire a Parigi e una selezione dei migliori hotel, B&B e appartamenti in ogni quartiere
Paris Pass, tutte le city card per risparmiare a Parigi

Paris Pass, tutte le city card per risparmiare a Parigi

Tutte le city card di Parigi per visitare la città risparmiando, sia sugli ingressi alle attrazioni che sui mezzi di trasporto.

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Pass per i musei di Parigi: 2, 4 o 6 giorni
Pass per i musei di Parigi: 2, 4 o 6 giorni
Acquista il Paris Museum Pass, comodo e conveniente, e scopri oltre 60 musei e monumenti importanti dentro e fuori Parigi. Esplora famosi siti di interesse, come il Louvre e Versailles, e visita il Centro Pompidou.
Acquista da 79,00 €