Parigi

Grande Galerie de l’Évolution

La Grande Galerie de l'Évolution è favoloso Museo di Storia Naturale ricavato in un edificio storico: ospita 7.000 esemplari del mondo terrestre e acquatico.

Se vi piacciono i musei e gli animali, la Grande Galerie de l’Évolution di Parigi è da includere assolutamente nel vostro programma di visite nella capitale.

Ospitato in uno splendido castello all’interno del Jardin des Plantes, nel 5° arrondissement, questo favoloso museo ripercorre l’evoluzione delle specie attraverso mostre incredibili. La Grande Galleria dell’Evoluzione, che fa parte del Museo Nazionale di Storia Naturale, vi riporterà indietro di milioni di anni per aiutarvi a comprendere meglio la storia del mondo vivente.

Questo magnifico edificio, che un tempo ospitava la galleria di zoologia, oggi raccoglie pregevolissime collezioni e un’area giochi riservata ai piccoli visitatori, la galleria dei bambini.

Cosa vedere alla Grande Galerie de l’Évolution

Nella bellissima cornice del Jardin des Plantes, la Grande Galerie de l’Évolution è un’enorme sala circondata da tre balconi, illuminati da un tetto di vetro di 1.000 m²: ospita 7.000 esemplari del mondo terrestre e acquatico. Ideale per bambini e adulti curiosi, offre un’esperienza entusiasmante e ricca di emozioni.

La Grande Galerie de l’Evolution vi accompagnerà in un affascinante viaggio terrestre e sottomarino alla scoperta di esemplari tanto sorprendenti quanto impressionanti: balena australe, calamaro gigante, elefante, bufalo, giraffa, zebre, iene, leoni, ghepardi, tapiri, anaconda, bradipo, dromedario, gazzella, orso polare, foca.

Ci sono anche aree dedicate agli studi compiuti da famosi naturalisti come Lamarck e Darwin, per far comprendere l’evoluzione della natura e della biodiversità.

Il mondo marino – Livello 0

Al pian terreno entrerete nel mondo del silenzio e scoprirete la vita sottomarina, in un ambiente blu e accogliente che evoca l’atmosfera delle profondità.

Come un tuffatore, il visitatore attraversa i diversi ambienti marini esistenti sul pianeta, dove gli animali marini sembrano evolversi intorno a lui: banchi di pesci, grandi mammiferi marini, giganti dei mari e specie incredibili vi porteranno attraverso mari e oceani:

Animali terrestri – Livello 1

Gli animali emblematici dei 4 angoli del mondo attendono i visitatori con una rappresentazione assolutamente sbalorditiva che da al visitatore l’impressione di catturare una scena di vita animale.

Potrete ammirare:

Scoprite anche l’area dedicata alla tassidermia per conoscere le tecniche di imbalsamazione e la storia degli esemplari presenti nel museo.

L’impatto dell’uomo sui viventi – Livello 2

Scoprite le attività umane che modificano l’ambiente e influenzano l’evoluzione delle specie. Infatti, per nutrirsi, spostarsi, soggiornare, intrattenersi, l’uomo trasforma gli ambienti naturali che ospitano il mondo vegetale e le specie animali:

Particolarmente interessante la sala delle specie minacciate ed estinte che presenta rari esemplari di piante e animali in via di estinzione o estinti come il quagga, la tartaruga gigante delle Seychelles o il Dodo di Mauritius.

Comprendere l’evoluzione della vita e delle specie – Livello 3

Nessuna storia naturale sarebbe potuta esistere senza ricerca scientifica, scoperte e teorie. Qui si traccia il filo della storia delle grandi scoperte della biologia, dell’anatomia, della genetica che hanno permesso di comprendere la vita e di classificare e collegare tra loro le specie.

Potrete scoprire:

La Galleria dei Bambini – Livello 1

Si tratta di uno spazio di 530 mq creato per i bambini dai 6 ai 12 anni e le famiglie. Qui vi attendono giochi e laboratori interattivi per scoprire le specie di tutto il mondo e il loro ambiente naturale e comprendere l’importanza della biodiversità.

Lenti d’ingrandimento virtuali, schermi interattivi e supporti da maneggiare attendono i più piccoli curiosi intorno a 4 temi.

Il gabinetto della realtà virtuale – Livello 3

Si tratta della prima sala di realtà virtuale in un museo in Francia, adatta a partire dai 12 anni. I vostri ragazzi potranno vivere esperienze affascinanti per scoprire l’evoluzione delle specie e della vita sottomarina come veri esploratori.

Sono presenti:

Biglietti e orari

La struttura è aperta tutti i giorni dal 26 marzo al 30 settembre dalle 07.30 alle 20.00, dal 1° al 28 ottobre dalle 0​​8.00 alle 18.30 e dal 29 ottobre al 29 febbraio dalle 08.00 alle 17.30.

in Italiano
4,6 / 5
1.226 recensioni reali e verificate
Se l'arca di Noè fosse vera, probabilmente avrebbe questo aspetto! Entra nel mondo dell'evoluzione nella Grande Galerie de l'Évolution. Scopri da vicino 7000 specie di animali, da elefanti a insetti, fino agli orsi polari e i ghepardi.

La storia del Museo

Il Museo Nazionale di Storia Naturale è una realtà molto variegata: si tratta di un complesso combinato insieme al Jardin des Plantes, al Museo dell’Uomo o al Parco Zoologico di Parigi.

Nel XVII secolo, Luigi XIII fu convinto da un medico della necessità di creare un “giardino di piante medicinali” a Parigi. Il progetto fu realizzato e il giardino fu aperto nel 1640. Il castello situato nelle vicinanze era utilizzato, all’epoca, per la gestione del giardino e per conservare le prime collezioni. Successivamente, l’edificio fu trasformato in Museo di Storia Naturale, con l’inaugurazione della Galleria di Zoologia nel 1889.

Dopo gravi danni al suo enorme tetto in vetro, l’edificio fu chiuso al pubblico nel 1966 e le collezioni furono riparate.

Nel 1988 gli architetti Borja Huidobro e Paul Chemetov e lo scenografo René Allio furono scelti per trasformare l’edificio e progettare un museo moderno dal punto di vista dell’evoluzione delle specie. Nel 1994 la Grande Galerie de l’Evolution ha riaperto le sue porte e ha rivelato la diversità delle specie nel loro ambiente naturale attraverso una messa in scena sorprendentemente realistica, accessibile a tutti e interattiva per i bambini.

Un totale di 6000 m² di spazio espositivo su più livelli per comprendere l’evoluzione della vita e imparare a proteggere la biodiversità.

Come raggiungere la Grande Galerie de l’Évolution

La Grande Galerie de l’Évolution si trova nel V arrondissement e si raggiunge facilmente utilizzando i mezzi pubblici: potrete prendere la metropolitana, linea 5, stazione Gare d’Austerlitz, linea 7, stazione Jussieu o Place Monge o Censier Daubenton, linea 10, stazione Jussieu o Gare d’Austerlitz.

In alternativa, potete prendere la RER C, fermata Gare d’Austerlitz o i numerosi autobus che passano in zona, linee 24, 57, 61, 63, 67, 89, 91.

Informazioni utili

Indirizzo

36 Rue Geoffroy-Saint-Hilaire, 75005 Paris, France

Contatti

TEL: +33 1 40 79 54 79

Orari

  • Lunedì: 10:00 - 18:00
  • Martedì: Chiuso
  • Mercoledì: 10:00 - 18:00
  • Giovedì: 10:00 - 18:00
  • Venerdì: 10:00 - 18:00
  • Sabato: 10:00 - 18:00
  • Domenica: 10:00 - 18:00

Trasporti

Fermate Metro

  • Jussieu (511 mt)
  • Paris Austerlitz (745 mt)

Dove si trova Grande Galerie de l’Évolution

Alloggi Grande Galerie de l’Évolution
Cerchi un alloggio in zona Grande Galerie de l’Évolution?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Grande Galerie de l’Évolution
Verifica disponibilità

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Pass per i musei di Parigi: 2, 4 o 6 giorni
Pass per i musei di Parigi: 2, 4 o 6 giorni
Acquista il Paris Museum Pass, comodo e conveniente, e scopri oltre 60 musei e monumenti importanti dentro e fuori Parigi. Esplora famosi siti di interesse, come il Louvre e Versailles, e visita il Centro Pompidou.
Acquista da 79,00 €

Attrazioni nei dintorni