Parigi

Disneyland Paris

Disneyland Paris (già EuroDisney) è il parco divertimenti a tema più grande e visitato d'Europa. Informazioni utili per la visita e biglietti di ingresso.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Bambini o adulti, nessuno può resistere alla magia di Disneyland Paris! Nato nel 1992 con il nome di EuroDisney, il parco divertimenti di Disneyland Paris si trova a pochi chilometri a est di Parigi e attira ogni anno milioni di visitatori in cerca di magia, adrenalina ed emozioni. Visitare Disneyland Paris è un incredibile tuffo nell’universo Disney, un mondo che fin dalla nostra prima infanzia ci ha accompagnato nei meandri dell’immaginazione e della meraviglia.

L’attrazione si compone di 2 grandi aree tematiche, il Parco Disneyland, diviso in settori che evocano scenari fantastici e storici e il Walt Disney Studios, dove si può compiere un viaggio nei cartoni e nei film animati attraverso il dietro le quinte.

A pochi passi dai parchi, si trova il Disney Village, un quartiere dedicato al divertimento: con più di 30.000 mq, questa zona offre ristoranti tematici, negozi e un cinema multisala. E’ il posto ideale dove trascorrere la serata alla chiusura dei parchi. Qui potrete curiosare al Lego Store e in molti negozi targati Disney, sicuramente meno affollati di quelli all’interno dei parchi, cenare in un ristorante etnico o salire sul PanoraMagique, una delle più grandi mongolfiere del mondo da cui si gode una vista strepitosa.

Tempio del divertimento per grandi e piccini, nel corso degli anni Disneyland Paris è stato ampliato diverse volte fino a divenire il più grande e il più visitato parco divertimenti d’Europa, un immenso complesso turistico comprensivo di 7 hotel e una svariata serie di ristoranti a tema per divertire grandi e piccini, un campo da golf e due centri commerciali.

Attrazioni del Parco Disneyland

Il Parco Disneyland è la parte più grande di tutta la struttura. Al centro si trova il famoso Castello della Bella Addormentata dal quale si diramano 5 aree tematiche, con all’interno le varie giostre e attrazioni.

E’ il cuore del parco, dove si può vivere un magico e fiabesco viaggio nel mondo Disney. Qui i grandi eroi dei film Disney prendono vita e vi faranno vivere incredibili avventure: è il luogo in cui tutti i desideri si avverano e i sogni diventano realtà.

Indubbiamente è la parte del parco più amata e indicata per i bambini piccoli, dove si trovano le attrazioni più adatte a loro. Ma non illudetevi: il parco incanta e fa sognare anche gli adulti, perfino più scettici, che torneranno magicamente bambini.

Main Street U.S.A.

main-street-disney

La Main Street U.S.A. è il viale principale del parco, sul quale si affacciano molti negozi e ristoranti e dove si svolgono le famose parate dei personaggi Disney e delle Principesse.

Da qui si gode una vista magnifica sul castello: questo viale ricostruisce la via principale delle cittadine americane, in stile primi del ‘900 e qui si trovano moltissimi negozi di souvenir e gadget di ogni tipo.

All’inizio del viale si trova la Disneyland Railroad, il mezzo principale per spostarsi all’interno del parco. Con il Disneyland Railroad Frontierland Depot, un percorso lungo 20 minuti, sarà possibile seguire il Grand Circle Tour e vedere le attrazioni principali dall’alto.

Fantasyland

fantasyland

Fantasyland è sicuramente la zona del parco più amata dai bambini: si entra dal castello della Bella Addormentata per intraprendere un viaggio fantastico fra i personaggi Disney più amati, ognuno dei quali è rappresentato da un’attrazione:

Frontierland

frontierland

Frontierland farà certamente impazzire i bambini più grandicelli e i loro genitori: un viaggio nel Far West fra vecchie città di frontiera, miniere abbandonate, villaggi indiani e montagne russe.

Adventureland

adventurland

Dai paesaggi delle Mille e una Notte di Aladino ai Pirati dei Caraibi fino a Indiana Jones: ad Adventureland potrete vivere una stupenda avventura con i vostri personaggi preferiti.

Discoveryland

discoveryland

Discoveryland è dedicata alle scoperte e ai personaggi più visionari come Jules Verne e H. G. Wells: il viaggio si fa sempre più ardito.

E’ sicuramente la sezione del parco più adatta a ragazzi e bambini più grandicelli.

Walt Disney Studios Park

Progressivamente ampliato e abbellito nel corso degli anni, il Walt Disney Studios è la mecca degli appassionati di cinema e animazione targata Disney.

Particolarmente amato da adulti, adolescenti e giovanissimi, il Walt Disney Studios è famoso per le sue attrazioni adrenaliniche e per gli show ricchi di brivido. E’ suddiviso in 4 settori: potrete vivere un incredibile un viaggio nel mondo del cinema, alternando la visita ai set e alle scene più famose del cinema con attrazioni dedicate agli effetti speciali.

Una menzione particolare alla nuovissima area dedicata al Mondo Marvel (inaugurazione estate 2022).

Toon Studio

Worlds of Pixar

Production Courtyard

Front Lot

Al Disney Studios 1 potrete gironzolare nell’Hollywood Boulevard e saltare tra le luci della ribalta per un sorprendente viaggio nell’età d’oro della pellicola.

Qui potrete diventare star del cinema, partecipare al cast di un vero film e salire sul palco per recitare davvero: dalle paillettes degli anni ’20 fino allo swing degli anni ’60, assisterete alla produzione di un film, scena dopo scena.

La parata Disney e gli spettacoli serali

Il vostro viaggio nel magico mondo della magia Disney si alimenta ogni momento della giornata, quando le strade del parco sono costantemente animate dalla presenza dei personaggi Disney, a disposizione degli ospiti per abbracci e fotografie. Inoltre, in diversi momenti della giornata e in differenti aree del parco, si susseguono spettacoli e animazioni: per conoscere luoghi e orari, vi consigliamo di consultare la app del parco o recarvi al Visitor Center all’ingresso.

Uno dei momenti più divertenti e coinvolgenti è sicuramente la Parata Disney: ogni giorno, in base agli orari stagionali, carri variopinti e roboanti sfilano al centro del parco a suon di musica. I più famosi personaggi, alle prese con allegre coreografie, vi passeranno davanti carichi di entusiasmo.

Un altro degli appuntamenti imperdibili del vostro soggiorno a Disneyland Paris è sicuramente Disney llluminations: poco prima della chiusura del parco, il Castello della Bella Addormentata nel Bosco diventa una magica tela su cui viene proiettato un incredibile spettacolo di suoni e luci.

Appuntamento al Central Plaza per uno spettacolo unico al mondo, che combina musica accattivante, fuochi d’artificio abbaglianti e proiezioni mozzafiato dei più celebri personaggi del mondo Disney, che hanno fatto sognare generazioni di bambini. Vivrete un’immersione totale nella Magia, capace di far commuovere anche i più cinici.

Vi consigliamo di prendere posto con largo anticipo, per poter ammirare lo spettacolo nei punti migliori ed evitare di stare troppo scomodi nei 20 minuti della rappresentazione. Quindi è fondamentale essere ben posizionati per poter ammirare le luminarie sul castello della Bella Addormentata al centro del parco Disneyland. 

Il posto migliore, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non è proprio sotto il castello, perché vi trovereste troppo vicini e non riuscireste a vedere bene tutto lo spettacolo nella sua interezza. Inoltre, in corrispondenza della Main Street avrete difficoltà a vedere, a causa degli alberi presenti. Vi consigliamo invece i posti che si trovano intorno al Central Plaza, specialmente vicino alla postazione dei tecnici dei suoni e delle luci: da qui avrete una visuale perfetta. Unico neo, l’affollamento: non sarete gli unici ad avere questa idea e per trovare posto occorre presentarsi con almeno mezz’ora di anticipo. Sfruttate l’attesa, ad esempio, per mangiare qualcosa.

Biglietti

La prima cosa da capire è che l’ingresso al Parco Disneyland e al Walt Disney Studios Park sono due cose distinte, potete acquistare biglietti solo per l’uno o per l’altro o per entrambi.

Esistono poi diverse tipologie di biglietti: dal biglietto semplice valido solo per uno specifico giorno, a quello flessibile a data aperta (che ovviamente ha un costo maggiore), a quelli validi 2, 3 o 4 giorni.

Biglietti 1 giorno incluso trasporto da Parigi

Come saltare le file a Disneyland Paris

Uno dei sogni di tutti i visitatori è quello di saltare le file per magia. In parte è possibile. Una delle recenti rivoluzioni all’interno dei parchi Disney è stata la soppressione del vecchio Fast Pass, un servizio gratuito che permetteva di accedere alle attrazioni più famose del parco, con tempi di attesa ridotti o nulli. Al suo posto sono stati introdotti dei nuovi pass, tutti digitali.

Standby Pass

Questo servizio digitale mira a ottimizzare il tempo che i visitatori trascorrono in coda in alcune delle attrazioni. Il funzionamento degli Standby Pass è molto simile a quello dei vecchi Fast Pass: questi salta coda gratuiti si possono prenotare sull’app di Disneyland Paris, dopo essersi loggati e aver registrato i propri biglietti.

Purtroppo, a differenza dei vecchi Fastpass, i nuovi strumenti non sono sempre disponibili. Le code standby pass vengono aperte a discrezione di Disneyland Paris, in base all’affluenza presente nei parchi, in alcuni momenti scelti dalla direzione. A maggior ragione, l’utilizzo dell’app di Disneyland Paris, è ancora più importante: vi permetterà di controllare se hanno attivato gli Standby Pass per qualche attrazione.

Suggerimento pratico: vi consigliamo di prenotare uno Standby Pass per una specifica attrazione che desiderate fare e che di solito è molto gettonata. In questo modo, in base all’andamento delle code, vi verrà assegnato il primo orario disponibile. Una volta attivo l’ingresso stanby pass, avrete 30 minuti per recarvi all’attrazione nell’orario prenotato e presentare il vostro codice QR per accedere alla fila dedicata.

Ricordatevi che quando prenotate uno Standby Pass (uno per ogni biglietto), dovrete attendere l’inizio dell’orario prenotato per poter prenotare un’altra attrazione, oppure attendere 2 ore dalla fine dell’orario scelto per riservare di nuovo la stessa attrazione.

Inoltre va tenuto a mente che si può utilizzare uno Standby Pass per attrazione e che anche i bambini di età superiore a 3 anni devono avere uno Standby Pass per accedere alla fila dedicata.

Quali attrazioni sono coperte dallo StandbyPass?

Disneyland

Walt Disney Studios

Disney Premier Access

A differenza dello Standby Pass, questo servizio digitale è a pagamento: installato direttamente nell’applicazione ufficiale di Disneyland Paris, consente di beneficiare di un accesso rapido, senza dover fare la solita coda, per alcune attrazioni chiave. In ogni caso è bene sapere che Disney Premier Access fornisce un ingresso più veloce all’attrazione scelta, ma non garantisce l’accesso immediato.

Il Disney Premier Access di sicuro non è economico: i prezzi variano da € 5 a € 18 a persona e per attrazione, a seconda del tipo di giostra e della data di utilizzo, esclusi il sabato, la domenica, i giorni festivi e le vacanze scolastiche in Francia.

Per usufruire del servizio si passa sempre dall’applicazione ufficiale di Disneyland Paris. Una volta creato l’account e collegati tutti i biglietti, è necessario acquistare una fascia oraria con carta di credito, che viene assegnata automaticamente ai biglietti. Viene quindi rilasciato un codice QR che deve essere presentato all’ingresso Premier Access dell’attrazione.

Vi ricordiamo che è possibile acquistare un massimo di 3 Disney Premier Access per ogni attrazione, a persona, al giorno e fino a 12 Disney Premier Access per un’attrazione alla volta, secondo disponibilità. Inoltre la quantità di Disney Premier Access per ogni fascia oraria è limitata.

Consigli per visitare Disneyland Paris

Visitare Disneyland Paris è un vero viaggio nella magia e nella fantasia, un sogno coltivato dai bambini ma anche dagli adulti di tutto il mondo. A dispetto di quello che si potrebbe pensare, però, spesso la permanenza all’interno del parco si trasforma in un tour de force da cui si esce stravolti e sfiniti: le dimensioni del parco sono immense, il numero delle attrazioni elevato, il tempo a disposizione poco, le distanze da percorrere elevate, le ore da trascorrere in coda infinite.

Per vivere il più comodamente possibile la visita dei parchi e sopportare in maniera serena la fatica oggettiva, ci sono diversi accorgimenti e consigli da adottare, per rendere il vostro viaggio a Disneyland Paris il più roseo possibile.

Prediligere un abbigliamento comodo

Una giornata a Disneyland, oltre a essere un turbinio di emozioni e di magia, è anche un concentrato di fatica: si trascorrono moltissime ore in piedi, in coda, oppure camminando fra una zona e l’altra del parco. Sia per i grandi che per i più piccoli, è consigliabile un abbigliamento comodo e leggero, soprattutto in estate: armatevi di scarpe da ginnastica e cappellino per il sole.

Portate con voi anche una giacca impermeabile, ombrellino pieghevole e tutto il necessario per proteggervi dalla pioggia: il clima a Parigi è variabile, soggetto a molte precipitazioni, specialmente nei mesi invernali.

Indispensabile anche un comodo zaino, più pratico di una borsetta, perché permette di distribuire il peso di bottiglie d’acqua, maglioni, ombrelli, un picnic se i visitatori desiderano mangiare i propri panini nel parco e i vari souvenir che si riporteranno a casa come ricordo del magico Parco Disney.

Lasciare i bagagli al Disney Express

Molto pratico per tutti coloro che avranno la possibilità di pernottare in uno degli hotel di Disneyland Paris, il Disney Express si prende cura dei vostri bagagli non appena arrivate alla stazione di Marne la Vallée-Chessy, vicino al parco.

E’ la soluzione ideale per godersi le attrazioni il più velocemente possibile, senza dover fare una deviazione in hotel per lasciare le valigie di tutta la famiglia. Il servizio, pur essendo a pagamento, conviene a chi ha poco tempo a disposizione.

Scegliere i giorni migliori

La scelta della data per recarsi nei parchi Disney influenzerà notevolmente la qualità della vostra giornata: la differenza nei tempi di attesa può essere davvero consistente.

Durante alcuni periodi dell’anno il parco riceve pochissimi visitatori: dall’inizio di settembre a metà ottobre, da metà gennaio alle vacanze di Pasqua e i giorni del rientro a scuola, oltre al 26 dicembre. In questi momenti dell’anno i visitatori potranno godere delle attrazioni senza fare la fila. Invece sono assolutamente da evitare i giorni festivi come ad esempio 1° gennaio, Pasqua, 1° maggio, 15 agosto, 31 ottobre (halloween) , 1° novembre, 25 dicembre e 31 dicembre.

Purtroppo occorre sottolineare che spesso, proprio nei periodi morti, alcune attrazioni vengono chiuse per lavori di ristrutturazione o manutenzione. Senza contare che potrebbe ridursi la programmazione di spettacoli ed eventi.

In generale il momento migliore per visitare Disneyland Paris è nei giorni feriali: il martedì e il giovedì sono i giorni meno affollati, mentre il week end sarebbe da evitare. Il lunedì invece è di solito molto affollato, dal momento che molti lo utilizzano per fare il week end lungo.

Sfruttare gli orari furbi

Per prima cosa, vi consigliamo di alzarvi prestissimo e di presentarvi all’apertura del parco. Una volta entrati dirigetevi subito verso le attrazioni più gettonate, che nel corso della giornata vedranno salire in maniera esponenziale i tempi di attesa.

Esistono anche momenti della giornata in cui le code diminuiscono leggermente. Si tratta delle ore in cui la gente si dirige ad assistere alle parate, alle sfilate o allo spettacolo notturno. Infatti le attrazioni restano aperte fino alla chiusura del parco. La maggior parte dei visitatori si concentra nei punti degli spettacoli ed è quindi il momento perfetto per godersi le giostre con pochissima fila.

Anche tra le 12.00 e le 14.00 si trova meno coda: i visitatori si fermano per mangiare e l’attesa nelle varie attrazioni è molto più bassa.

Dopo le 18.00 gran parte della gente inizia a defluire, specialmente chi viaggia con bambini piccoli, oramai stremati dalla giornata intensa. L’orario di chiusura del parco Disneyland Paris varia a seconda delle stagioni, dalle 20.00 alle 24.00, ma in generale molti visitatori tendono ad uscire in massa alle 18.00. Rimanendo quindi fino all’orario di chiusura, i visitatori irriducibili potranno godersi le attrazioni con molta meno coda ed evitare anche la folla nelle navette che tornano agli hotel Disney.

Solamente chi alloggia nei resort Disney (e chi possiede il Pass Annuale) avrà invece accesso agli Extra Magic Hours: infatti gli ospiti degli hotel Disney avranno diritto a entrare 1 ora prima di tutti gli altri visitatori. Potranno così godere di molte attrazioni senza dover fare molta fila.

Pianificare con attenzione la vostra visita

Visitare Disneyland in un giorno è impossibile, soprattutto se si vuole entrare in entrambi i parchi. In ogni caso, vi consigliamo, indipendentemente dal tempo a disposizione, di farvi una pianificazione in anticipo delle attrazioni, spettacoli e attività che desiderate visitare.

In base alla vostra lista di priorità, potrete organizzare in maniera ottimale il vostro soggiorno, modificando poi l’ordine di visita in base all’andamento delle code da monitorare con l’App del parco. In generale, sappiate che esistono delle attrazioni più gettonate di altre.

Sapevate che il Crush’s Coaster è l’attrazione più popolare di Disneyland Paris? La coda a volte può essere molto lunga. Se siete interessati a salire sul Crush’s Coaster, vi consigliamo di fare la fila non appena arrivate, per assicurarvi di non aspettare troppo a lungo.

Scaricare la app ufficiale di Disneyland Paris

E’ lo strumento indispensabile per sopravvivere all’interno del parco. L’applicazione mobile Disneyland Paris contiene le mappe dei parchi per orientarvi facilmente, gli orari degli spettacoli e delle parate, l’esatta ubicazione delle toilette, ma soprattutto indica con precisione in tempo reale i tempi di attesa per le diverse attrazioni.

Monitorare ora per ora la coda alle giostre vi permetterà di ottimizzare la vostra visita, prediligendo le attrazioni mano a mano più accessibili. Inoltre l’applicazione fornisce anche informazioni sulla disponibilità ai tavoli dei ristoranti.

Prenotare in anticipo il ristorante

In generale vi consigliamo di trascorrere meno tempo possibile a tavola durante la giornata: riducendo i tempi del pranzo, infatti, ne avrete di più da dedicare alle attrazioni. Pensate che, mediamente, la durata del servizio di ristorazione al tavolo può dilatarsi dai 45 minuti (formula express) a 1 ora e 30 minuti. Decisamente sconsigliato se preferite dedicare il vostro tempo al parco e alle attrazioni.

Se non vi dispiace camminare oltre e avete tempo a disposizione, i ristoranti del Disney Village sono spesso tranquilli all’ora di pranzo, mentre quelli degli hotel, aperti a tutti i visitatori, altrettanto validi e decisamente deserti.

Tuttavia, se desiderate vivere un momento speciale, potrete optare per una cena a tema in uno dei ristoranti del parco, rigorosamente da prenotare in anticipo, prima del vostro arrivo. Eviterete così le attese, lo stress da ricerca di un tavolo, ottimizzando il vostro tempo.

E’ sempre possibile fare pic nic all’interno del parco nelle apposite aree attrezzate: questo vi permetterà non solo di risparmiare tempo per visitare le attrazioni, ma anche di evitare notevoli salassi nei ristoranti interni.

Visitare i parchi con i bambini piccoli

Sebbene i parchi Disney siano davvero un luogo unico e magico, per i bambini molto piccoli, che non possono accedere a molte attrazioni, la permanenza può diventare faticosa e stressante.

Per prima cosa vi consigliamo di recarvi durante la settimana, per trovare meno folla: cercate di prediligere più l’esperienza della passeggiata e della scoperta del parco piuttosto che la corsa alle attrazioni. Sfilate, spettacoli e incontro con i personaggi sono i momenti preferiti dai piccini.

Non vi nascondiamo che Disneyland Paris non è pensata per bambini molto piccoli: la maggior parte delle attrazione ha perfino un limite minimo di altezza per poter accedervi. Le attrazioni dedicate ai più piccini, sono concentrate a Fantasyland.

Fondamentale è l’uso del passeggino: permetterà ai più piccolini di evitarsi le lunghe camminare, di fare sonnellini ristoratori e riposarsi nei momenti più stancanti. Inoltre il passeggino vi darà la possibilità di portare con voi tutto l’occorrente per vivere serenamente la giornata, come viveri, borracce, piccola coperta per il riposino. Attenzione: i passeggini devono essere rigorosamente lasciati fuori dalle code per le attrazioni, posizionati negli appositi parcheggi.

Considerate la possibilità di sfruttare la Disneyland Railroad, per un tour del Parco Disneyland in treno. Sarà un piacevole diversivo per i più piccoli, con il vantaggio di posizionare il passeggino sulle pedane senza nemmeno doverlo richiudere.

All’interno del parco troverete i Baby Care Center, dove troverete a disposizione tutto il necessario per prendervi cura del vostro bambino, come fasciatoi, angoli allattamento e seggioloni.

È il compleanno di vostro figlio? Non esitate a passare in Municipio o al Studio Service: vi attendono alcune sorprese per il festeggiato.

Il momento migliore per fare acquisti

Famiglie e bambini spesso vogliono portare a casa un ricordo del loro indimenticabile soggiorno al Parco Disney. È così che la maggior parte dei negozi si trova presa d’assalto, specialmente la sera, quando il parco sta per chiudere.

Per evitare la calca in questi negozi e sfruttare appieno lo shopping nel parco, è meglio recarsi nei negozi quando il parco apre, la mattina presto. E per evitare di dover portare i vostri acquisti tutto il giorno sulle spalle, il parco vi permette di lasciare i vostri souvenir in negozio e di ritirarli prima di lasciare Disneyland. Un servizio gratuito tutto da sfruttare.

Portare carica batteria e power bank

Durante il soggiorno a Disneyland, il vostro smartphone scatterà centinaia di foto e video: lo farete impazzire, perché avrete infiniti momenti e dettagli da immortalare.

Inevitabilmente, a un certo punto, vi troverete con la batteria a terra. Portare con voi un power bank (ovvero una batteria portatile) e un carica batteria, fondamentale soprattutto in previsione dello spettacolo serale. Ricordatevi infatti che ovunque, soprattutto presso negozi e ristoranti, si trovano prese elettriche a disposizione per ricaricare i vostri dispositivi elettronici. Ad esempio, troverete un’area di ricarica self-service gratuita per cellulari nella Videopolis Alpha Arcade nel Parco Disneyland. Sono disponibili 6 cubi e 4 terminali di ricarica con prese USB, a induzione o elettriche. I visitatori devono però portare con sé il proprio cavo.

A dispetto di quello che si potrebbe pensare, i selfie-stick non sono ammessi nel parco per motivi di sicurezza. Per i selfie l’unica soluzione è portarsi dietro un piccolo e leggero treppiede, di quelli regolabili e compatibili con tutti i tipi di smartphone.

Utilizzare il Baby Switch

Visitare Disneyland Paris con bambini piccoli è indubbiamente magico, ma l’esperienza a volte può essere frustrante, soprattutto nel caso in cui i vostri bambini siano troppo piccoli per accedere alla giostra oppure se si viaggia con più figli di età diverse.

Il parco ha pensato a tutto: niente più tempi di attesa raddoppiati quando due genitori vogliono fare a turno la giostra. Grazie al Baby Switch, si aspetta solo una volta: è prevista infatti una piccola zona di attesa in cui uno dei due genitori rimane con il bambino. Salirà a sua volta senza fare code e senza aspettare altro tempo, non appena il secondo genitore scenderà dall’attrazione e gli darà il cambio.

Sfruttare il Single Rider

A volte la lunghezza delle code per le attrazioni può diventare estenuante: i tempi di attesa spesso si dilatano e alcune attrazioni diventano inaccessibili.

Per ovviare a questa situazione di empasse, si può sfruttare l’opzione Single Rider: si tratta di una linea di ingresso riservata ai single, ovvero ai visitatori che viaggiano senza accompagnatori. E’ molto più veloce in quanto spesso nelle giostre rimangono dei posti vuoti, che vengono quindi assegnati a chi si presenta tramite questo accesso. Ovviamente questo significherà vivere l’esperienza in solitaria, opzione a volte preferibile a ore e ore di attesa.

Dove mangiare a Disneyland Paris

All’interno dei parchi Disney si trovano circa 65 punti ristoro, che spaziano fra un’ampia selezione di ristoranti, fast food e chioschi, adatti a tutte le esigenze e a tutti i budget: dal vegetariano all’etnico, dai panini veloci ai self service, dai ristoranti a tema Disney alle catene come McDonald’s, Starbucks o Earl of Sandwich.

Ovviamente mangiare all’interno dei parchi è molto costoso, i ristoranti sono sempre affollati e se desiderate riservare un tavolo, occorre prenotare con larghissimo anticipo, in alcuni casi fino a 2 mesi prima.

Per cercare di risparmiare, vi consigliamo di portare con voi una colazione, un pranzo o spuntini vari al sacco, da consumare velocemente nelle aree pic nic, anche per non perdere troppo tempo e godersi la giornata. In questo modo eviterete le infinite code di attesa per entrare nei ristoranti.

Anche le bottigliette d’acqua sono estremamente care e portarsi dietro una scorta nello zaino è un’ottima idea per risparmiare: potrete riutilizzare i vuoti e riempirli alle fontanelle presenti in tutto il parco.

Infine non è male l’idea di evitare i pasti all’interno dei parchi (la cui qualità lascia sempre un pò a desiderare) e cenare a fine giornata al Disney Village o nelle vicinanze di Disneyland.

Hotel Disneyland Paris

Avete deciso di dedicare più giorni ai parchi e volete regalarvi un soggiorno magico e indimenticabile? Allora dovete assolutamente scegliere uno degli hotel ufficiali Disney all’interno del parco. Avrete l’imbarazzo della scelta: dagli hotel di lusso a quelli tematici, dalle strutture convenzionate Disney ai bungalow di legno immersi nella natura. Inutile sottolineare che questa tipologia è decisamente costosa.

Hotel Disney

Soggiornare in uno degli hotel a tema di Disney vuol dire regalarsi un sogno, immergersi completamente nell’atmosfera magica e fantastica del mondo Disney. I costi, ovviamente sono molto elevati, specialmente nei periodi di maggior affluenza turistica, quando diventano praticamente inaccessibili. Monitorando però con attenzione, potreste trovare buone offerte di pacchetti stagionali, spesso in concomitanza di periodi meno affollati.

La scelta di questi hotel dipende non solo dalla disponibilità economica, ma anche da una serie di vantaggi che queste strutture garantiscono agli ospiti:

Hotel
Disney's Newport Bay Club®
Chessy - Avenue Robert SchumanMisure sanitarie extra
7,5Buono 2.355 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Disney's Hotel Santa Fe®
Coupvray - Avenue Robert SchumanMisure sanitarie extra
7,9Buono 2.323 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Disney's Hotel Cheyenne®
Coupvray - Rue du Bœuf AgileMisure sanitarie extra
7,9Buono 2.193 recensioni
Vedi Tariffe
Disney’s Davy Crockett Ranch
Villeneuve-le-Comte - Route du Bois de CitryMisure sanitarie extra
8,2Ottimo 1.401 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Disney's Sequoia Lodge®
Coupvray - 1 AVENUE ROBERT SCHUMANMisure sanitarie extra
7,9Buono 1.353 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Disney's Hotel New York®
Chessy - Avenue René GoscinnyMisure sanitarie extra
8,6Favoloso 862 recensioni
Vedi Tariffe

Disney Nature Resorts

Anche i Disney Nature Resorts sono strutture Disney ufficiali, ma più distanti dal parco rispetto agli altri hotel e caratterizzati da una posizione immersa nella natura. In queste strutture è anche possibile scegliere appartamenti attrezzati con angolo cottura, ideali per famiglie numerose.

Anche in questo caso sono inclusi nel prezzo i biglietti d’ingresso ai parchi per tutta la durata del soggiorno e l’ingresso anticipato alle attrazioni, tuttavia a differenza degli hotel presenti all’interno del parco Disneyland, la navetta è a pagamento e non sono presenti i personaggi Disney. Il parcheggio auto invece è sempre gratuito.

Resort
Villages Nature Paris at Disneyland® Paris
Bailly-Romainvilliers - Route de VilleneuveMisure sanitarie extra
7,6Buono 1.307 recensioni
Resort atipico situato a 32 km da Parigi e a 6 km da Disneyland® Paris, il Villages Nature® Paris vanta 5 aree tematiche che includono l’Aqualagon, uno dei parchi acquatici più grandi d’Europa, riscaldato geotermicamente a 30°C tutto l’anno e dotato di 7 scivoli, una piscina a onde e una piscina all’aperto con vista sul lago della struttura. Potrete scegliere tra 3 diversi tipi di alloggio: Cocoon VIP, Country Premium o Clan Comfort.
Vedi Tariffe

Hotel convenzionati Disney

Gli hotel convenzionati sono alberghi a poca distanza dall’ingresso dei parchi Disney, non appartenenti al gruppo Disney ma selezionati dal parco per la qualità dei servizi. Distano solo circa 5/10 minuti di navetta gratuita, sempre attiva durante i giorni di apertura dei parchi e in funzione fino a tarda sera, per consentire ai visitatori di trascorrere la serata al Disney Village.

Sono hotel e resort di ottimo livello, dotati di tutti i confort, che spesso propongono tariffe convenienti. I pacchetti offerti da queste strutture non includono quasi mai il biglietto d’ingresso ai parchi, che dovete acquistare separatamente.

Hotel
B&B Hôtel
Magny-le-Hongre - Disneyland® Paris - 60 Avenue De La Fosse Des PressoirsMisure sanitarie extra
8,4Ottimo 17.114 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Explorers Hotel Marne-la-Vallée
Magny-le-Hongre - 50 avenue de la Fosse des PressoirsMisure sanitarie extra
7,7Buono 9.904 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Radisson Blu Hotel Paris, Marne-la-Vallée
Magny-le-Hongre - Allée De La Mare HouleuseMisure sanitarie extra
8,2Ottimo 8.739 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Campanile Val de France
Magny-le-Hongre - 10, Avenue de la Fosse des PressoirsMisure sanitarie extra
8,1Ottimo 8.381 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Dream Castle Hotel Marne La Vallee
Magny-le-Hongre - 40 Avenue de la Fosse des PressoirsMisure sanitarie extra
7,7Buono 7.118 recensioni
Vedi Tariffe
Aparthotel Adagio Marne La Vallée
Serris - 42, cours du DanubeMisure sanitarie extra
7,3Buono 6.194 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Magic Circus Hotel Marne La vallee
Magny-le-Hongre - 20 Avenue De La Fosse Des PressoirsMisure sanitarie extra
7,8Buono 4.988 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
L'Elysée Val d'Europe
Serris - 7 Cours du DanubeMisure sanitarie extra
9,0Eccellente 3.695 recensioni
Vedi Tariffe

Dove dormire vicino Disneyland Paris

Ovviamente gli hotel ufficiali della Disney non sono l’unica soluzione per dormire vicino al parco: esistono in zona moltissime strutture più economiche, che si trovano nei comuni limitrofi al parco, come Marne-La-Vallée e Val d’Europa.

I vantaggi di soggiornare a Marne-La-Vallée e Val d’Europa sono numerosi: gli hotel si trovano a pochi minuti dal parco Disneyland e dalla stazione del TGV Marne-La-Vallée-Chessy (la stazione della metropolitana Val d’Europe è una di quella del parco), le camere propongono tariffe decisamente più economiche tutto l’anno e talvolta le navette sono incluse per il viaggio di andata e ritorno a Disneyland Paris.

Anche le altre cittadine situate intorno al Parco Disneyland Paris offrono soluzioni di alloggio molto più economiche e permettono un gradito compromesso per le famiglie che desiderano risparmiare.

Magny-le-Hongre, Montévrain, Torcy, Bussy-Saint-Georges ospitano diversi hotel abbastanza vicini al parco Disney: le tariffe sono vantaggiose e sono un ottima soluzione specialmente se avrete poco tempo a disposizione e rientrerete in hotel solamente per dormire in tarda serata.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati vicino Disneyland Paris

Hotel
B&B Hôtel
Magny-le-Hongre - Disneyland® Paris - 60 Avenue De La Fosse Des PressoirsMisure sanitarie extra
8,4Ottimo 17.114 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Radisson Blu Hotel Paris, Marne-la-Vallée
Magny-le-Hongre - Allée De La Mare HouleuseMisure sanitarie extra
8,2Ottimo 8.739 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Campanile Val de France
Magny-le-Hongre - 10, Avenue de la Fosse des PressoirsMisure sanitarie extra
8,1Ottimo 8.381 recensioni
Vedi Tariffe
Aparthotel Adagio Marne La Vallée
Serris - 42, cours du DanubeMisure sanitarie extra
7,3Buono 6.194 recensioni
Vedi Tariffe
Adagio Serris Val d Europe
Serris - 18, Cours de l'ElbeMisure sanitarie extra
7,8Buono 6.036 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Ace Hôtel Paris Marne La Vallée
Bailly-Romainvilliers - 3 Boulevard des ArtisansMisure sanitarie extra
8,3Ottimo 3.902 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come arrivare a Disneyland Paris

Disneyland Paris e Walt Disney Studios si trovano a Marne-la-Vallée, a circa 30 km a est dal centro di Parigi, nella regione dell’Ile-de-France. I parchi sono facilmente raggiungibili con diversi mezzi, in base alle vostre esigenze di viaggio: 1 ora dagli aeroporti di Parigi con la navetta, a soli due minuti a piedi dalla stazione ferroviaria Marne-la-Vallée/Chessy.

Molti visitatori, che non intendono visitare la capitale francese, partono dall’Italia direttamente per soggiornare nei parchi di Disneyland Paris. Per facilitare gli spostamenti, sono stati pensati appositi collegamenti rapidi in partenza proprio dagli aeroporti e dalle stazioni principali.

Direttamente dall’aeroporto con il Magical Shuttle

Le compagnie aeree mettono a diposizione voli regolari per gli aeroporti di Parigi-Orly, Parigi-Charles de Gaulle e Parigi-Beauvais.

Se atterrate agli aeroporti di Parigi-Orly e all’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle, vi consigliamo di prendere il Magical Shuttle per raggiungere direttamente i parchi: la navetta garantisce un collegamento regolare tra gli aeroporti di Parigi e gli hotel Disney, gli hotel partner, Villages Nature Paris by Center Parcs e i Parchi Disney con fermata Marne-la-Vallée/Chessy. La navetta impiega circa 60 minuti.

Se invece arrivate all’aeroporto di Parigi-Beauvais, potete prendere la navetta dell’aeroporto fino alla stazione della metropolitana Porte Maillot, in circa 1 ora e 15 minuti a seconda del traffico. Da qui la linea 1 fino a Château de Vincennes, scendendo alla stazione Charles de Gaule Etoile, da dove prenderete la linea A della RER diretta a Marne-la-Vallée/Chessy/Disneyland Paris. ​ ​

In treno da Parigi

Se alloggiate a Parigi, il modo più facile e veloce per raggiungere Disneyland Paris è prendere il treno RER A, che impiega circa 35 minuti dalla stazione Nation.

Vi ricordiamo che il biglietto RER A non è valido dagli aeroporti, ma solo dal centro di Parigi (zona 1) a Disneyland Paris. Solamente il biglietto Paris Visite zona 1/5 vi permette di spostarvi in maniera illimitata in tutte le zone, inclusa la tratta dal centro di Parigi a Marne-la-Vallée.

Se invece arrivate a Parigi in treno dall’Italia, consigliamo di sfruttare il collegamento TGV ad alta velocità Parigi-Gare de Lyon in partenza da Milano (Porta Garibaldi) e Torino (Porta Susa): arrivati alla Gare de Lyon, la linea A della metropolitana RER vi consentirà di raggiungere direttamente la stazione di Marne-la-Vallée / Disneyland Paris in soli 45 minuti, senza fare alcun cambio.

Con il Disneyland Paris Express dal centro di Parigi

Dal centro di Parigi è possibile usufruire del servizio Disneyland Paris Express, un servizio che include trasporto in bus + biglietto di ingresso per 1 giorno. Due linee distinte partono da 4 punti strategici della città, tutti facili da raggiungere:

Navetta 1

Navetta 2

Il tragitto dura 1 ora e mezza e gli orari di partenza consentono di arrivare in tempo per l’apertura del parco.

L’arrivo a Disneyland Paris è previsto per le 09:45 anche se gli orari sono soggetti alle condizioni del traffico. Le stazioni di arrivo delle navette si trovano nel parcheggio dei bus di Disneyland Paris, 10 minuti a piedi dall’entrata dei Parchi con i tapis roulant.

Al ritorno la partenza da Disneyland Paris è prevista alle 20:00 o alle 21:00 quando il parco chiude dopo le 20:00.

In auto o transfer privato

Se avete deciso di noleggiare un’auto a Parigi, per raggiungere Disneyland Paris dovrete imboccare l’autostrada A4 (Autoroute de l’Est), direzione est e uscire all’uscita n. 14 Parcs Disney/Bailly-Romainvilliers.

Una volta arrivati al parco, dovrete lasciare la vostra vettura nei parcheggi a disposizione degli ospiti ad un costo di 30€ a veicolo. Se invece soggiornate all’interno di uno degli hotel del parco, il parcheggio è gratuito per gli ospiti degli Hotel Disney, con la tessera Easy Pass fornita dalla struttura.

Infine, valutate anche la possibilità di un transfer privato.

Informazioni utili

Indirizzo

Bd de Parc, 77700 Coupvray, Francia

Contatti

TEL: +33 825 30 05 00
Sito web

Orari

    Aperto tutti i giorni dalle 09:30 alle 23:00

Dove si trova

Approfondimenti

Natale e Capodanno 2023 a Disneyland Paris

Natale e Capodanno 2023 a Disneyland Paris

Se avete in programma un viaggio a Parigi nel periodo natalizio insieme ai vostri bimbi, allora non perdetevi una visita a Disneyland Paris, che si ammanta di magia.
Leggi tutto

Attrazioni nei dintorni