La Rochelle

Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Soprannominata la Porta dell’Oceano, La Rochelle si trova nel sud-ovest della Francia, nel cuore della Charentes-Maritimes, nella regione della Nuova Aquitania. Inebriante e dinamica, la città nasconde tesori storici, un ricco patrimonio e delizie gastronomiche.

Ogni anno attrae viaggiatori in cerca di paesaggi mozzafiato, di relax e spiagge ma anche di storia, visitando la Porte de la Grosse Horloge, il Vecchio Porto fortificato, il Museo di Storia Naturale, il Museo del Nuovo Mondo e l’Acquario.

La Rochelle è anche conosciuta per i suoi numerosi festival come le famose Francofolies e il Festival dedicato alla musica classica.

Cosa vedere a La Rochelle

Situata in riva all’oceano, a pochi passi dall’Ile de Ré, La Rochelle è una città storica incantevole, amata dai turisti per la sua atmosfera rilassata e l’architettura medievale. Questa città millenaria possiede infatti un ricco patrimonio storico e architettonico, ricca di sorprese e piccole meraviglie.

Vieux-Port

1Vieux-Port, 17000 La Rochelle, Francia

Luogo nevralgico e cuore dello sviluppo della città sin dal medioevo, grazie al commercio triangolare della tratta degli schiavi, è oggi un vivace porto turistico.

Le sue allegre banchine, il Quai du Carénage, il Quai Duperré e il Cours des Dames invitano a passeggiare senza fretta, soprattutto in estate, quando brulicano di pittori e spettacoli di strada. E’ il luogo perfetto per rilassarsi e bere un drink, seduti su una delle innumerevoli terrazze che costeggiano le banchine.

Il Vecchio Porto è da sempre custodito dalle torri antiche, i guardiani della città dal 14° secolo, vestigia di fortificazioni medievali. All’epoca il loro ruolo era quello di regolare il passaggio delle numerose navi mercantili che entravano nel porto di La Rochelle.

Se la Tour de la Lanterne ha servito come faro e luogo per il disarmo delle barche, la Tour Nicolas e la Tour de la Chaîne, hanno avuto la funzione di residenza, luogo di detenzione per prigionieri di mare e infine caserme. Oggi è possibile salire in cima alla Torre Nicolas per osservare un panorama a 360° della città.

Centro storico

250 bis Rue Gambetta, 17000 La Rochelle, Francia (Sito Web)

Dopo aver passeggiato in riva al mare e aver ammirato la vita brulicante del porto, sorvegliato dalle torri medievali, vi consigliamo di camminare nel centro storico di La Rochelle: la zona inizia all’incrocio tra Quai Duperré e Cour des Dames dove si trova la Porta dell’Orologio Grande, che funge da passaggio tra il centro cittadino e il porto.

Da qui si snoda una fitta rete di vie con i portici, che regalano un fascino d’altri tempi alla città. Questi grandi archi in pietra risalgono al Medioevo e servivano a proteggere le bancarelle dei commercianti dalle intemperie. Oggi ospitano negozi che vanno dai grandi marchi di prêt-à-porter ai negozi di alimentari, librerie, negozi di souvenir e caffè.

Da non perderete anche i numerosi palazzi storici con facciate in legno o in pietra scolpita, il municipio, che assomiglia a un castello fortificato, con il suo cortile gotico e la sua facciata decorata con doccioni e sculture, la casa di Enrico II, un elegante edificio in stile rinascimentale e il tribunale.

Vecchio mercato

3Vieille Ville, 17000 La Rochelle, Francia

Gli amanti della buona tavola e dei prodotti locali, non dovranno perdersi una visita al vecchio mercato coperto della città che risale al XIX secolo. Ideale per fare scorta di prodotti freschi e gustare i sapori locali, deve la sua fama specialmente ai banchi di pesce e di crostacei freschissimi, da assaggiare direttamente in loco.

Non perdetevi l’occasione di provare cozze e ostriche, ma anche le tenere patate dell’Île de Ré, le uova extrarosse di Marans, il formaggio di capra, il cui latte è in gran parte prodotto in zona, il Millas Charentais, uno sformato di mais o una galette, un grande biscotto addolcito con burro della Charente.

Nei giorni di mercato, il mercoledì e il sabato mattina, le bancarelle si riversano persino in tutta la piazza e nelle strade circostanti.

Porto del quartiere Minimes

4Régie du port de plaisance de, Av. de la Capitainerie, 17000 La Rochelle, Francia (Sito Web)

Nel cuore del quartiere Minimes, il porto di La Rochelle si distingue per le sue grandi dimensioni: è infatti uno dei porti turistici più grandi del mondo.

Creato nel 1972, può ospitare più di 5000 barche su più di 70 ettari. Incantevole al tramonto, il porticciolo di Minimes regala una bellissima vista di La Rochelle.

La Rochelle Aquarium

5Quai Louis Prunier, 17000 La Rochelle, Francia (Sito Web)

Aperto nel 1988, è presto diventato uno dei siti turistici più visitati del Poitou-Charentes e uno dei più grandi acquari d’Europa.

Le famiglie con bambini non si perderanno l’opportunità di ammirare quasi 12.000 specie diverse in varie sezioni dedicate alle specie dell’Oceano Atlantico, del Mar Mediterraneo, dei Caraibi e della foresta tropicale.

Fort Boyard

6Cr des Dames, 17000 La Rochelle, Francia (Sito Web)

Situato sulla Longe de Boyard e appartenente all’arcipelago delle isole Charentais, Fort Boyard è un monumento storico da ammirare durante un viaggio a La Rochelle. Lo scopo della struttura era la difesa di una parte della costa occidentale francese dai possibili attacchi della flotta inglese, che si trovava in guerra col Regno di Francia.

Reso famoso a livello nazionale nel 1990 dall’omonimo programma televisivo, Fort Boyard è noto soprattutto ai francesi. Sebbene le visite all’interno del Forte stesso siano purtroppo vietate, avrete la possibilità di ammirare questa fortificazione di Vauban via mare, attraverso piccole crociere in partenza da porto.

I musei de La Rochelle

Nonostante La Rochelle sia una piccola cittadina, custodisce alcuni musei interessati, primo fra tutti il  Museo Marittimo7, dove potrete scoprire la storia marittima di La Rochelle, dall’anno 1000 ai porti contemporanei, attraverso modelli e oggetti originali, visitando anche diverse navi tra cui una barca a vela, pescherecci e un rimorchiatore.

Il Museo del Nuovo Mondo8, invece, racconta le relazioni della Francia con le Americhe e le Indie occidentali, ripercorrendo la storia delle rotte commerciali e delle esplorazioni.

Interessante anche il Muséum d'Histoire naturelle de La Rochelle9 che custodisce quasi 10.000 oggetti provenienti da collezioni etnografiche e naturaliste.

Infine ricordiamoBunker La Rochelle (Museum)10 un vero e proprio bunker occupato dai comandanti tedeschi durante la seconda guerra mondiale, che vi racconterà la storia di La Rochelle dal 1939 al 1945.

Le spiagge de La Rochelle

Se avete intenzione di dedicate qualche ora al relax in riva al mare, vi consigliamo le tre migliori spiagge de La Rochelle.

La Plage De Concurrence11 si trova a 5 minuti a piedi dal centro ed è la spiaggia meglio attrezzata della città.

Incantevole Plage Chef de Baie12 più lontana ma senza dubbio la più adatta alla balneazione, in quanto protetta dal vento da una diga.

Infine Plages des Minimes13 è il lido più grande, fornito di negozi e ristoranti posizionati direttamente sulla spiaggia.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a La Rochelle

Situata ai margini dell’Oceano Atlantico, La Rochelle è una storica città portuale, protetta dalle tempeste dalle bellissime isole vicine di Ré e Oléron. Forma un immenso complesso portuale, grazie ai suoi tre porti commerciali, da diporto e per pescherecci, che la rende una meta molto frequentata.

Per un alloggio a La Rochelle, la scelta migliore è quella di trovare un hotel nei quartieri centrali di Saint-Sauveur, Saint-Nicolas e del Municipio, il cuore del centro storico.

Saint-Sauveur è la zona per passeggiare, con molti negozi, magnifici portici e splendidi monumenti storici. Quando scende la notte, il quartiere si anima e diventa un luogo perfetto per vivere le serate con molti bar e club che si trovano vicino alla Cour du Temple, verso la Porte Grosse Horloge.

Un altro luogo perfetto è Saint-Nicolas, l’antico quartiere dei pescatori, che ha conservato tutto il suo aspetto pittoresco e il suo fascino d’altri tempi. Di giorno le vie brulicano di panetterie, negozi, ristoranti e piccole librerie locali, che conferiscono al quartiere un’atmosfera da piccolo villaggio, mentre la sera i bar di Place de la Solette si animano con i giovani della città.

A due passi dal centro storico, Le Minimes è il quartiere studentesco della città, un’ottima zona grazie ai suoi numerosi negozi e attività commerciali, vicino alle facoltà. Qui si trova anche la spiaggia più bella della città, ideale sia di giorno che di notte, per un aperitivo al tramonto.

Infine vi segnaliamo Fétilly, una delle zone più frequentate della città: qui si concentrano i quartieri storici dell’antica borghesia di La Rochelle con spazi molto tranquilli e sontuosi edifici antichi. Questo quartiere storico è perfetto per soggiornare in città, grazie alla sua posizione vicino al centro e ai numerosi parchi in cui rilassarsi, tra cui il famoso parco Charruyer.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a La Rochelle

Lagrange Apart'Hotel l’Escale Marine
La Rochelle - 36 Avenue Amerigo VespucciMisure sanitarie extra
7,2Buono 5.788 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hôtel Le Rochelois
La Rochelle - 66, boulevard Winston Churchill Port neufMisure sanitarie extra
8,0Ottimo 3.072 recensioni
Vedi Tariffe
Appart'City La Rochelle
La Rochelle - 8 Rue Franc LapeyreMisure sanitarie extra
7,3Buono 2.832 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come arrivare a La Rochelle

Affacciata sull’Oceano Atlantico, La Rochelle è una meta imperdibile durante un viaggio in Aquitania, facilmente raggiungibile dalle principali località della regione.

Il modo più rapido per arrivare a La Rochelle è quello di atterrare all’aeroporto di Nantes che dista meno di 2 ore o all’aeroporto di Bordeaux, percorrendo circa 190 km. Una volta raggiunti Nantes o Bordeaux, si può proseguire con un treno intercity che, in entrambi i casi, impiega 2 ore fino a La Rochelle, oppure noleggiare un’auto direttamente in aeroporto.

Meteo La Rochelle

Che tempo fa a La Rochelle? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a La Rochelle nei prossimi giorni.

giovedì 26
15°
19°
venerdì 27
14°
21°
sabato 28
13°
22°
domenica 29
13°
22°
lunedì 30
13°
22°
martedì 31
13°
25°

Dove si trova La Rochelle

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni