Covid-19: la Francia è aperta ai turisti italiani

Informazioni utili sulla Francia

Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Documenti

Tutti i cittadini italiani, e in generale tutti quelli dell’Unione Europea, possono circolare liberamente quando si spostano tra paesi appartenenti all’area Schengen di cui anche l’Italia e la Francia fanno parte. Non si è quindi tenuti a esibire la carta d’identità o il passaporto alla frontiera.

Tuttavia, anche se non è necessario mostrare un documento alle frontiere, raccomandiamo comunque di portare sempre un documento di riconoscimento con se per dimostrare la propria identità in caso di controlli da parte della polizia.

Per andare in Francia, o in qualsiasi altro paese dell’area Schengen, è sufficiente la carta di identità, mentre non sono valide la patente di guida, carte di credito, tesserino sanitario o codice fiscale.

Un documento di identità è indispensabile anche nel caso ci si imbarchi su un volo o un traghetto.

Prefisso telefonico della Francia

Il prefisso internazionale della Francia è 0033. I numeri telefonici in francesi sono composti da 10 cifre e quelli che iniziano con lo 06 sono di telefoni cellulari mobili.

Per chiamare la Francia dall’Italia digitare il prefisso internazionale della Francia 0033 seguito dal numero desiderato, mentre per telefonare dalla Francia in Italia digitare il prefisso internazionale dell’Italia 0039 seguito dal numero telefonico.

Esiste poi la possibilità di telefonare utilizzando la chiamata a carico del destinatario: in questa situazione occorre digitare lo 00 attendere il segnale, comporre il 3339 e seguire le indicazioni registrate oppure comporre lo 0080039390001 (Italy Direct) con operatore in lingua italiana.

Prese elettriche

La rete elettrica francese è a 220 volt come in Italia e le prese sono bipolari.

É da tenere presente che gli adattatori non modificano in alcun modo la tensione o la frequenza della presa ma si limitano ad adattarne fisicamente l’ingresso alle spine italiane.

Moneta, bancomat e carte di credito

In Francia vige l’Euro, come in Italia e come negli altri paesi dell’Unione Europea.

In Francia i bancomat si chiamano distributeurs automatiques de billets o points d’argent e sono il modo più rapido per prelevare contante. Le banche hanno ormai azzerato o ridotto notevolmente le commissioni per i prelievi all’estero, ma ogni caso è sempre meglio verificare con la propria banca eventuali costi per il prelievo di contante in Francia.

Le carte di credito più accettate in Francia sono la Visa che si chiama Carte Bleue e la Mastercard, definita anche Access o Eurocard.

Le banche sono aperte solo nei giorni feriali, dal Lunedì al Venerdì, dalle 08.00 alle 12.00 e nel pomeriggio dalle 13.00 alle 16.30.

Orari di apertura

I negozi in Francia sono aperti dal Lunedì al Sabato dalle 09.00 alle 14.00 e dalle 16.00 alle 19.30

I ristoranti sono solitamente aperti tutti i giorni a pranzo dalle 12.30 alle 15.00 e a cena dalle 19.00 alle 21.30. Molti restano però chiusi la Domenica.

Da ricordare che la Domenica è tutto chiuso tranne le panetterie (boulangerie) e anche i trasporti pubblici diminuiscono le corse.

Viaggiare con animali domestici

Se avete intenzione di viaggiare in Francia con i vostri animali domestici, dovete munirvi del passaporto per animali istituito dall’Unione Europea, che riporta tutte le informazioni sulla storia clinica del vostro animale.

Oltre al passaporto in corso di validità, l’animale per poter viaggiare deve:

Per le modalità di rilascio del passaporto vi consigliamo di rivolgersi alla vostra Asl di riferimento per una consulenza veterinaria.

Per maggiori informazioni vi consigliamo invece di consultare il relativo approfondimento sul sito dell’Unione Europea.

Approfondimenti

Feste nazionali francesi e giorni festivi

Feste nazionali francesi e giorni festivi

I giorni festivi e le feste nazionali in Francia, tutte le date in cui negozi, ristoranti e attrazioni turistiche sono chiusi.
Come mangiare in Francia risparmiando

Come mangiare in Francia risparmiando

Dove mangiare in Francia a prezzi modici e consigli utili per per risparmiare sul conto al ristorante.
Covid-19, si può viaggiare in Francia?

Covid-19, si può viaggiare in Francia?

Gli adempimenti necessari per visitare la Francia in tempi di Covid, le novità sulle restrizioni di viaggio e i documenti richiesti per entrare nel paese.