Norme di circolazione

La guida in Francia è molto simile a quella italiana ma vogliamo ricordarvi alcune voci importanti.

  • Tutti i passeggeri, compresi quelli seduti nei sedili posteriori, hanno l’obbligo della cintura di sicurezza.
  • I bambini al di sotto dei 10 kg di peso devono viaggiare seduti in appositi seggiolini omologati rivolti in direzione contraria al senso di marcia mentre i piccoli con peso superiore ai 36 kg devono essere alloggiati su seggiolini di sicurezza posizionati sui sedili posteriori.
  • In Francia è sempre vietato svoltare a destra a semaforo rosso.
  • I telefoni cellulari possono essere usati escusivamente con auricolare o vivavoce.
  • Vige l’obbligo del casco per qualsiasi veicolo a due ruote a motore.
  • Come in italia vige l’obbligo di priorité à droite, ovvero la precedenza a destra: solo nel caso in cui troviate cartelli indicanti vous n’avez pas la priorité e cédez le passage dovete cedere la precedenza anche se venite da destra.
  • Se incontrate un cartello indicante DFCI (défence forestiére contre l’incedie) significa che il transito è completamente interdetto al transito dei veicoli privati in quanto riservato alle pattuglie dei vigili del fuoco.