Corsica
Corsica

Corsica

Con le sue acque limpide e cristalline, la Corsica incanta per le sue città storiche, la sua natura selvaggia e lussureggiante e il suo entroterra montuoso.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Con il suo paesaggio ancora incontaminato e selvaggio, la Corsica racchiude una varietà di scorci che vi farà innamorare: spiagge dai colori caraibici, scogliere mozzafiato, falesie di un bianco accecante e borghi arroccati.

La Corsica è un’isola circondata da acque cristalline e punteggiata da bellissime spiagge sabbiose, protette da lussureggianti colline, caratterizzate dalla famosa e profumata boscaglia detta maquis. Località balneari, baie e porticcioli sono vivacizzati dai turisti durante tutto il periodo estivo, ma la vera Corsica si scopre nell’entroterra montuoso.

Pinete, boschi ma soprattutto vigneti, dai quali si ricava uno storico e ottimo vino corso, che delineano i paesaggi interni dell’isola. Nei paesi sono ancora vive le antiche tradizioni: allegre e caratteristiche feste, usi e costumi tipici, la secolare lingua locale chiamata “corsu” e le specialità delle cucina corsa. Inoltre nelle montagne, innevate per gran parte dell’anno, è possibile praticare trekking emozionanti, come l’impegnativo ma spettacolare sentiero GR20 all’interno del Parc Naturel Régional de Corse.

Per organizzare le vostre prossime vacanze in Corsica non dovete fare altro che prenotare un posto su un traghetto per Ajaccio o Bastia (purtroppo non esistono voli diretti ), portando con voi la vostra auto o noleggiandone una all’arrivo, e partire alla scoperta di una terra che vi lascerà senz’altro un ricordo indelebile.

Attraversare la Corsica in auto (o in moto) è infatti il modo migliore, se non l’unico, per scoprire questa terra aspra quanto bucolica e ricca di sorprese. Aiutatevi con la nostra mappa interattiva, per scoprire le spiagge e le località più belle ed organizzare al meglio il vostro viaggio in Corsica e prima di partire non dimenticate di dare uno sguardo al meteo.

Quando andare in Corsica

Grazie al suo mare cristallino la Corsica viene presa d’assalto nella stagione estiva, da metà luglio a fine agosto: questo comporta un affollamento di spiagge, sentieri, strade e strutture ricettive con conseguente rialzo dei prezzi e assembramento nelle località turistiche.

Al contempo però il clima piacevole rende ideale la temperatura per i villeggianti, regalando un mare caldo, ottimo per gli amanti delle escursioni subacquee e per gli sport acquatici.

Per chi ha la possibilità di fare le vacanze fuori stagione, consigliamo vivamente i mesi di maggio-giugno e di settembre-ottobre che vantano le condizioni migliori. Infatti in questi periodi l’affluenza turistica è contenuta, così come i prezzi degli alberghi e dei servizi, l’accoglienza è sicuramente più calorosa e le temperature sono miti e gradevoli, senza avere il caldo esagerato dell’estate piena.

Se invece desiderate andare in Corsica fuori stagione, ovvero da novembre a Pasqua, siamo spiacenti di dovervi comunicare che la maggior parte delle strutture è chiusa e l’isola è decisamente poco popolata.

Le spiagge della Corsica

Il fiore all’occhiello dell’isola sono sicuramente le sue spiagge: la Corsica vanta uno dei mari migliori d’Europa. Le sue spiagge dai colori paradisiaci non hanno nulla da invidiare ai Caraibi: mare turchese e cristallino, fondali bassi e degradanti, sabbia bianca e finissima. Il tutto circondato da una selvaggia macchia mediterranea, per la maggior parte rimasta incontaminata.

Quali sono le spiagge più belle della Corsica? La spiaggia di Santa Giulia, con la sua laguna turchese è il gioiello dell’isola ma la selvaggia spiaggia di Saleccia le contende il titolo di spiaggia più bella. Non da meno la spiaggia di Palombaggia e la spiaggia di Rondinara, angoli di pura bellezza dal mare cristallino.

Se invece amate i paesaggi rocciosi dovrete recarvi a pochi chilometri da Porto: qui le scogliere disegnano un profilo mozzafiato, a 400 metri sopra il mare. Un panorama da sogno, fuori dal tempo. Inaccessibili in auto, le Calanques de Piana si possono scoprire solo con una ripida passeggiata in mezzo alla natura incontaminata oppure via mare.

Cosa vedere in Corsica

Come un diamante grezzo incastonato tra mare e montagna, la Corsica offre spettacoli mozzafiato: dalla Riserva Naturale di Scandola, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, ai borghi storici adagiati sulle colline, la Corsica è ricca di luoghi d’interesse imperdibili.

Con più di 1000 km di costa e le sue spiagge dai colori caraibici, l’isola è una meta ambita per i turisti di tutta Europa alla ricerca di mare, natura e relax in un contesto ancora incredibilmente incontaminato.

Le città storiche

A causa della sua posizione strategica nel Mediterraneo, per secoli la Corsica è stata contesa dalle potenze militari pisane e genovesi, che si sono avvicendate nel dominio dell’isola. La loro presenza è ancora oggi testimoniata dall’architettura e dalla conformazione delle sue città.

Bastia è una pittoresca e allegra cittadina dall’antico porto e da un animato centro storico: impedibile una passeggiata all’interno della storica cittadella, indugiando in place Saint-Nicolas, boulevard Paoli, rue Campinchi e il Jardin Romieu.

Il quartiere genovese di Ajaccio racconta il passato della città, che oggi vanta un carattere cosmopolita, vivacizzata dal magnifico porto e dalle strade ricche di prestigiose boutique alla moda. Nella città di Napoleone tutto è dedicato all’imperatore: diversi i musei da visitare, le statue e le parate, come quella conclusiva delle Fetes Napoliennes, il 15 agosto.

Gioiello dell’isola è la candida Bonifacio, graziosa cittadina dall’atmosfera medievale con le sue falesie bianche e la cittadella arroccata. L’Escalier du Roi d’Aragon, la ripida discesa dalla scogliera, si affaccia sulle famose Bocche di Bonifacio, lo stretto di mare tra la Corsica e la Sardegna, da cui si gode un panorama unico per bellezza.

Altrettanto incantevole Calvi, cittadina medievale di origine genovese, che custodisce intatta una solida e affascinante cittadella fortificata, che domina un porto pittoresco e colorato.

Infine non possiamo dimenticare Porto-Vecchio, un borgo fortificato il cui centro storico custodisce un dedalo di ripide viuzze caratteristiche, dove si respira tutta l’atmosfera popolare corsa accanto a una marina vivace e ricca di vita serale.

Meraviglie naturali

Oltre alle spiagge da sogno e alle città ricche di fascino, la Corsica vanta paesaggi naturali di incredibile bellezza.

Tra i paesaggi imperdibili vanno annoverati certamente i Calanchi di Piana, formazioni rocciose dichiarate Patrimonio Unesco, il deserto di Agriates, che a discapito del nome offre un paesaggio ricco di macchia mediterranea che sfocia in spiagge stupende, Capo Corso, una penisola che è quasi un mondo a parte dove le montagne si tuffano nel mare e ovviamente la Riserva Naturale di Scandola, fiore all’occhiello dell’intera isola.

Impossibile infine non ricordare le montagne dell’entroterra che offrono sentieri entusiasmanti ed estremamente vari a tutti gli appassionati di trekking, primo fra tutti il mitico GR 20, considerato il sentiero escursionistico più difficile d’Europa.

I borghi arroccati

L’entroterra dell’isola offre un panorama eccezionale, composto da ripide montagne, macchia mediterranea, antichi ulivi e borghi arroccati: qui il tempo sembra essersi fermato e vi consigliamo di visitare alcuni villaggi pittoreschi, in particolare quelli della Balagne, passeggiare per le piazze ombreggiate, originali luoghi di incontro con gli anziani, immortalare gli angoli più fotogenici, come le fontane, i lavatoi o le antiche dimore che oggi ospitano botteghe artigiane.

Dalla labirintica Sartene a Lama, arroccato su uno sperone di roccia, uno dei borghi più belli della Corsica, passando per Patrimonio, culla dei vigneti migliori dell’isola fino a Murato, circondato a castagneti secolari.

Come arrivare in Corsica

Il traghetto è il modo migliore per arrivare in Corsica: l’isola possiede 6 porti turistici, posizionati nelle più importanti città: Bastia, Porto Vecchio, Ile Rousse, Ajaccio e Bonifacio. I collegamenti con i porti italiani sono regolari e giornalieri, soprattutto nel periodo estivo, e avvengono tramite 6 diverse compagnie di navigazione.

I traghetti per la Corsica partono da Civitavecchia, Napoli, Piombino, Livorno, Genova e Savona, oltre a Porto Torres e Santa Teresa di Gallura, in Sardegna, che si trova proprio sulle Bocche di Bonifacio. Sono imbarcazioni molto capienti, in grado di trasportare circa 2.000 passeggeri con 200/300 auto, dotate di cabine accoglienti, bar e ristorante. I prezzi dei biglietti non sono esorbitanti, ma per viaggiare nei mesi più richiesti dell’estate, luglio e agosto, vi consigliamo prenotare con largo anticipo.

Più complicato invece arrivare in aereo, al momento infatti non esistono voli diretti tra l’Italia e la Corsica, occorre quindi fare necessariamente 1 scalo in Francia.

Dove si trova

Alloggi Corsica
Cerchi un alloggio in zona Corsica?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Corsica
Mostrami i prezzi

Cosa vedere in Corsica

Le spiagge più belle della Corsica

Le spiagge più belle della Corsica

Con i suoi 1000 km di costa, la Corsica vanta un numero impressionante di magnifiche spiagge di sabbia bianca, circondate da un mare turchese e cristallino.
Cosa vedere in Corsica

Cosa vedere in Corsica

Trekking e passeggiate in Corsica

Trekking e passeggiate in Corsica

Tour della Corsica, itinerario di 2 settimane

Tour della Corsica, itinerario di 2 settimane

Tanti itinerari per scoprire tutte le magnifiche attrazioni della Corsica.

Organizzare un viaggio in Corsica

Traghetti per la Corsica

Traghetti per la Corsica

Tutte le informazioni utili per raggiungere la Corsica via mare.
Voli per la Corsica

Voli per la Corsica

Voli diretti e con scalo in Francia per volare dall'Italia alla Corsica.
Dove dormire in Corsica

Dove dormire in Corsica

I consigli su come orientarsi nel variegato panorama alberghiero della Corsica.
Noleggio auto in Corsica

Noleggio auto in Corsica

Corsica in auto, condizioni delle strade e confronto delle compagnie di noleggio auto.

Informazioni sulla Corsica

Informazioni utili sulla Corsica

Informazioni utili sulla Corsica

Alcune informazioni utili per una vacanza in Corsica.
Come spostarsi in Corsica

Come spostarsi in Corsica

Alcuni consigli utili per spostarsi con mezzi alternativi all'auto in giro per la Corsica
Eventi e festival in Corsica

Eventi e festival in Corsica

Tutti i festival e gli eventi in Corsica, mese per mese.
Cosa mangiare in Corsica

Cosa mangiare in Corsica

I piatti tipici da assaggiare durante il vostro viaggio in Corsica.
Mappa della Corsica

Mappa della Corsica

Mappa interattiva della Corsica. Una cartina completa con tutte le principali spiagge e attrazioni della Corsica per organizzare facilmente il vostro viaggio.
Meteo Corsica

Meteo Corsica