Troyes

Troyes è una città del Grand-Est, nella Champagne-Ardenne e vanta un ricco centro storico caratterizzato da stradine medievali e pittoresche case a graticcio.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Troyes, capoluogo del dipartimento dell’Aube nella regione Grand Est e capitale della regione storica dello Champagne, deve il suo splendore medievale grazie a numerose campagne di restauro che hanno restituito alla città un patrimonio eccezionale.

È una città d’arte e di storia, dal ricco panorama culturale: è una città dai mille colori con un notevole sviluppo urbanistico e industriale, che nasconde molte vestigia del passato, testimoni del tempo glorioso di Troyes.

Visto dall’alto, il cuore di questa città disegna i contorni di un tappo di champagne: le origini di questa forma bizzarra risalgono a un insieme di fortificazioni e costruzioni. Per questo gli abitanti di Troyes hanno deciso di mantenere questo termine per designare il loro centro storico.

Oggi i vecchi bastioni sono stati sostituiti dagli attuali Boulevard Barbusse, Gambetta, 14 luglio o Boulevard Victor Hugo. La parte superiore del centro è delimitata dalle banchine della Senna, che vi offriranno la possibilità di fare piacevoli passeggiate in mezzo al verde.

Cosa vedere a Troyes

Immergetevi nella storia della capitale della Champagne e scoprite il quartiere di Saint-Jean-au-Marché con le sue notevoli case a graticcio del XVI secolo, le sue strade medievali tra cui il pittoresco vicolo dei gatti, i suoi cortili segreti e la Sainte- La chiesa della Madeleine con le sue sorprendenti vetrate e il suo notevole paravento rinascimentale, veri merletti di pietra.

Fondata in epoca romana, Troyes ha conservato un’incredibile struttura in legno e pietra con una superba collezione di case a graticcio ereditate dal Medioevo e dal Rinascimento.

Visitando il cuore di Troyes, rimarrete affascinati dai suoi pittoreschi quartieri, dalle strade acciottolate medievali, dai vicoli stretti e dai canali pedonali.

Église Sainte-Madeleine

13 Rue de la Madeleine, 10000 Troyes, Francia

Di tutti gli edifici di Troyes, questo monumento religioso è sicuramente uno dei più antichi e pregiati. Vantando un inimitabile stile gotico antico, la chiesa di Sainte-Madeleine seduce innegabilmente sia i turisti che gli appassionati di architettura.

Restaurato nel XVI secolo e classificato come monumento storico dal 1840, l’edificio è noto anche per il suo tramezzo e le sue splendide vetrate che risalgono al Rinascimento e presentano colori abbaglianti che catturano innegabilmente l’attenzione del visitatore.

Basilica di Sant'Urbano

2Pl. Vernier, 10000 Troyes, Francia

La Basilica di Sant’Urbano è considerata una delle tre architetture gotiche più perfette al mondo. Prende il nome da Papa Jacques Pantaléon, meglio noto come Urbano IV e venne edificata nell’anno 1260 per ordine di quest’ultimo.

Particolarmente elegante, la Basilica di Saint-Urbain è unica nel suo genere e gode di una superba facciata. Da vedere anche l’interno della basilica.

Appena entrati in chiesa verrete subito colpiti dalla luminosità e dalla sobria eleganza del luogo. Le imponenti vetrate create nel 1270 sono state magnificamente restaurate nel 1992.

Ruelle des Chats

3Rle des Chats, 10000 Troyes, Francia

Il vicolo dei gatti è una minuscola stradina medievale piena di fascino. Precedentemente chiamata rue Maillard, fu solo nel 1783 che fu ribattezzata “vicolo dei gatti”.

Secondo la leggenda, in questo vicolo i gatti possono passare senza paura da un tetto all’altro. La sua atmosfera è senza tempo e merita una passeggiata, specialmente la sera.

Il vicolo dei gatti è una delle strade più antiche e sicuramente più emblematiche della città di Troyes, ma anche la più stretta, ricca di case a graticcio sapientemente ristrutturate. Questo vicolo conduce alla magnifica Cour du Mortier d’Or, dove è possibile scoprire il lato nascosto delle case a graticcio, impreziosite da un’illuminazione risalente al XIX secolo.

Maison de l'Outil

47 Rue de la Trinité, 10000 Troyes, Francia

Situata all’interno dell’hotel Mauroy, la Maison de l’outil et de la pensée ouvrière (MOPO) ha aperto i battenti nel 1974. Questo museo è nato dall’iniziativa di padre Paul Feller, un gesuita appassionato dell’evoluzione della tecnica di lavorazione. Ospita una vasta collezione di strumenti databili dal XVII al XIX secolo, tutti realizzati artigianalmente: sono quasi 12.000, divisi per tematica e per professione.

La Casa degli attrezzi e del pensiero operaio è uno dei luoghi imperdibili della città di Troyes. Ogni anno accoglie tra i 16.000 e i 25.000 visitatori. Troverete 32.000 affascinanti opere che ripercorrono la storia dei mestieri e delle tecniche artigianali. Con questa immensa scelta di materiale di lettura, la Maison de l’Outil et de la Pensée Ouvrière è la seconda più grande biblioteca di opere tecniche in Francia, subito dopo la biblioteca Forney di Parigi.

Museum of Fine Arts and Archeology

51 Rue Chrestien de Troyes, 10000 Troyes, Francia

Chiamato anche Museo di Belle Arti e Archeologia, venne creato tra il XVII e il XVIII secolo e ospita un’importante collezione di oggetti d’arte applicata di epoche diverse. Attraverso queste affascinanti mostre è possibile avere uno spaccato reale dell’evoluzione artistica e culturale dell’uomo.

Sul posto scoprirete opere d’arte, pezzi archeologici, arti grafiche, sculture e dipinti. Il museo espone principalmente dipinti francesi, olandesi e italiani, dal Medioevo ai tempi moderni. Troverete anche le opere di Antoine Watteau e Philippe de Champaigne, famosi pittori francesi del XVIII secolo.

Nelle cantine a volta della sua ex abbazia, il museo ospita anche pezzi archeologici e sculture che abbracciano un ampio periodo, dalla preistoria fino all’epoca dei Merovingi francesi, passando dall’antico Egitto o dalla Grecia.

La Maison Du Boulanger

642 Rue Paillot de Montabert, 10000 Troyes, Francia

Ex panificio di epoca rinascimentale, la Maison Du Boulanger è stato il primo edificio a graticcio ad essere ristrutturato a Troyes nel 1963, dopo lunghe trattative con la città, che voleva demolirlo.

Da notare che si sono conservate la carrucola e la ruota dentata usata dal fornaio dell’epoca per portare i sacchi di grano fino al solaio. Questo luogo rappresenta oggi il Centro Culturale di Troyes e la sua architettura unica ed estremamente ben conservata lo rende una tappa obbligata sia per i visitatori che per la gente del posto.

Théâtre de la Madeleine

7Rue Jules Lebocey, 10000 Troyes, Francia

Un altro luogo importate per la cultura della  città è il Théâtre de la Madeleine, composto da 600 posti, singolare per la sua magnifica architettura e la sua decorazione rialzata in rosso e oro, che ricorda i famosi teatri parigini.

La sua configurazione intima favorisce la vicinanza dell’artista al suo pubblico, una delle caratteristiche principali del “palcoscenico convenzionale”.

Hôtel de Vauluisant

84 Rue Vauluisant, 10000 Troyes, Francia

L’Hôtel de Vauluisant è uno dei pochi edifici in pietra della città di Troyes della metà del XVI secolo.

Prende il nome da una casa rifugio che apparteneva all’abbazia cistercense di Vauluisant, nel dipartimento dell’Yonne. L’edificio presenta una ricca facciata tipica dell’architettura rinascimentale, con una decorazione di frontoni, cartigli, putti e ghirlande. Ampliato nei secoli XVII e XVIII, il padiglione è fiancheggiato da due torrette, una delle quali ospita una scala a chiocciola. I tetti conici sono ornati da eleganti pinnacoli e sormontati da un sole e una luna.

Acquistato dal Comune nel 1932 per creare un Museo delle Arti Decorative, ne ospita attualmente due: il Museo d’Arte Champenois e il Museo della Calzetteria.

Le Coeur de Troyes

9Quai de Dampierre, 10000 Troyes, Francia

Il cuore di Troyes è uno dei luoghi imperdibili della città, un’opera creata da Michèle e Thierry Kayo-Houel, una coppia di artisti. Situato vicino alle banchine del vecchio canale, segna simbolicamente il cuore della città.

Interamente realizzata in metallo traforato, questa incredibile creazione è composta da quasi 200 pezzi di acciaio inossidabile assemblati insieme. Rappresenta un cuore, i cui effetti speciali non finiranno mai di stupire gli spettatori.

Infatti, non appena scende la notte, questo cuore artificiale arrossisce mentre la gente si avvicina. Durante l’estate si anima di getti d’acqua, sotto i quali i bambini non esitano a divertirsi. Senza dubbio vi innamorerete di questa insolita scultura, diventata oramai il simbolo della città.

Halles de Troyes

1019 Rue Général de Gaulle, 10000 Troyes, Francia

Unico centro commerciale della città, le Halles de Troyes furono costruite nel 1874 su progetto di Emile Bailly, capo architetto, che si ispirò al lavoro svolto da Victor Baltard, precursore di Les Halles nel centro di Parigi. La combinazione di materiali diversi, come legno, ferro, ghisa o addirittura vetro, rende atipica la sua struttura e architettura.

Completamente rinnovato nel 1987, Les Halles riunisce ogni giorno circa 35 commercianti che offrono prodotti locali e di stagione. Il sabato non perdetevi il Grand Marché, con un’ampia scelta di artigiani e venditori della regione distribuiti sia nel mercato coperto che fuori: un’occasione ideale per passeggiare e iniziare bene il fine settimana.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Troyes

Non avrete problemi a trovare un hotel o un B&B nel cuore della città di Troyes: dispone infatti di un panorama alberghiero ricco di alternative fra cui scegliere in base alla zona in cui preferite alloggiare.

Foires de Champagne

Situata tra la chiesa di Saint Nicolas e la chiesa di Saint-Jean-au-Marché, è una delle migliori zone del centro città per soggiornare a Troyes, soprattutto durante le famose Fiere dello Champagne, che hanno assicurato alla città la sua ricchezza, la sua longevità e la sua fama europea.

Ancora oggi le Fiere si svolgono a data fissa nelle piazze attorno alla Chiesa di Saint-Jean-au-Marché.

La Cité

Delimitato dalla Senna e dal canale, è il quartiere più antico della città. Corrisponde infatti alla parte fortificata della città gallo-romana di Augustobona Tricassium, con un bastione costruito a partire dal III secolo per difendersi dalle invasioni germaniche.

Immersi nella storia di questa antica città medievale, è la zona migliore per visitare il ricco e affascinante patrimonio storico della città.

Les Halles

Tra i quartieri della Città e delle Fiere dello Champagne si trova il centro storico, dove si possono ammirare il municipio o la basilica, così come le Halles de la ville. Con le sue affascinanti stradine medievali e la sua atmosfera pittoresca è uno degli angoli migliori per dormire a Troyes.

La Madeleine

Situata a nord-est del quartiere delle Fiere dello Champagne, la Madeleine si estende intorno all’omonimo teatro. Non lontano dalla stazione ferroviaria, è un’ottima zona per dormire a Troyes.

Più tranquilla rispetto ad altri quartieri, in particolare nella sua parte residenziale alle spalle del teatro, vi offre una posizione centrale molto apprezzabile per scoprire il centro città e le sue meraviglie.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Troyes

Hotel
Kyriad Troyes Centre
Troyes - 44 avenue Chomedey de MaisonneuveMisure sanitarie extra
8.2Ottimo 5.172 recensioni
Prenota ora
Hotel
B&B HOTEL Troyes Centre
Troyes - 51, Boulevard du 14 juillet Misure sanitarie extra
6.5Buono 2.859 recensioni
Prenota ora
Hotel
Logis Hôtel du Cirque Troyes centre historique
Troyes - 5 bis rue de Preize
7.4Buono 2.717 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Come raggiungere Troyes

Diverse grandi città garantiscono treni diretti e treni TGV per Troyes, tra cui Parigi, che dista solamente 1 ora e mezza di treno, Tolosa, Bordeaux, Lille, Rennes.

In alternativa, potete noleggiare un’auto direttamente presso l’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle o l’aeroporto di Parigi Orly e raggiungere Troyes circa 2 ore di autostrada.

Meteo Troyes

Che tempo fa a Troyes? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Troyes nei prossimi giorni.

martedì 23
-0°
10°
mercoledì 24
10°
giovedì 25
10°
venerdì 26
13°
sabato 27
17°
domenica 28
10°
17°

Dove si trova Troyes

Troyes si trova nella regione del Grand Est, a circa 150km da Parigi, in direzione sud est.

Località nei dintorni