Bretagna

Cosa mangiare e bere in Bretagna

La gustosa cucina bretone vi stupirà con i suoi piatti robusti e corposi a base di frutti di mare, crostacei e carni saporite accompagnate da sidro delizioso.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

La cucina bretone è uno dei grandi piaceri in un viaggio in Bretagna la pari della natura, delle città medievali e della storia.

A differenza della gemella cucina normanna, più elaborata e ricca di burro, la gastronomia bretone è semplice e casereccia, una cuisine paysanne, con significative differenze a seconda delle regioni interne: in ogni caso è dominata dalla presenza del pesce in ogni sua forma e variante, soprattutto i fruits de mer, ovvero i frutti di mare.

Pesce

Per chi ama il pesce la Bretagna è il posto ideale. La pesca anima la vita delle città e dei villaggi dove si svolgono feste e sagre a tema e dove è possibile assistere alle criées ovvero le colorate e affollate aste del pesce.

Vi consigliamo di provare le plateaux des fruits de mer, un piattone che riunisce tutti i prinpali frutti di mare e crostacei per un pranzo davvero spettacolare.

Carne

I piatti di carne sono meno diffusi ma li potrete gustare soprattutto nelle zone interne della meravigliosa campagna bretone.

Crépes e galette

Anche se sono un piatto davvero semplice e apparentemente banale, crépes galette sono uno degli emblemi della regione.

Le crépes sono fatte con farina di frumento e hanno di solito un ripieno dolce, spalmate di marmellata, farcite di frutta o accompagnate da gelato e salsa al cioccolato. La versione più sfiziosa è quella delle crépes dentelles, arrotolate, spolverizzate con lo zucchero e cotte al forno fino a diventare croccanti.

Le galette invece sono fatte con grano saraceno e ripiene con ingredienti salati come prosciutto, uova e formaggio (galette complète).

Frutta e ortaggi tipici

Come tante regioni profondamente legate alla terra e alle tradizioni, la Bretagna ha attuato un programma di difesa e di salvaguardia di ortaggi locali che sono diventati vere e proprie chicche da provare e da gustare.

Dolci e dessert

Anche la pasticceria bretone merita diversi assaggi soprattutto in quelle fredde giornate di vento e pioggia quando fa piacere rintanarsi in una sala da thé.

Cosa bere in Bretagna

A differenza della Normandia dove il vino è una componente importante della tavola, in Bretagna le tradizioni legate al bere hanno orientamenti decisamente più dolci e variegati.

Sidro

Da grande produttrice di mele la Bretagna è patria del sidro, una bevanda molto popolare, effervescente e con una bassa gradazione alcolica. Ogni zona ha la sua varietà e la sua tecnica di fabbricazione. Il sidro è ideale da accompagnare a carne e pesce ed è prodotto in 4 tipologie principali:

Birra

Riappropriandosi delle proprie origini celtiche anche la Bretagna ha riscoperto la birra , arrivando ad avere una quindicina di ottimi birrifici artigianali. Alcune birre da provare:

Idromele

Il Chouchen era al tempo dei druidi la bevanda degli dei, una bevanda dolce molto alcolica prodotta con miele fermentato diluito, le cui origini affondano direttamente nella cultura celtica e druidica.

Ci sono anche versioni più secche ideali per accompagnare i dolci. È ottimo anche per sottolineare i gusti decisi dei formaggi, soprattutto quelli a base di erbe, molto saporiti oppure con il lardo.