Bretagna

Rennes

Rennes è una città molto vivace, dalla radicata identità bretone, fiera e orgogliosa: vanta uno strepitoso centro storico medievale, con un numero incredibile di case a graticcio.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Eletta come una delle città più piacevoli di Francia in cui vivere, Rennes è un capoluogo di regione a misura d’uomo, con una personalità giovane e dinamica, caratterizzata da un ricco patrimonio storico.

Con il suo centro punteggiato dalle case a graticcio del Medioevo e del Rinascimento, le sue strade acciottolate, i suoi magnifici palazzi, la sua gastronomia, la sua ricchezza musicale e la sua atmosfera festosa, Rennes non manca di fascino e incanta i visitatori che la scelgono come tappa del loro viaggio in Bretagna.

Cosa vedere a Rennes

Dinamica e frizzante, storica e medievale, Rennes affascina per le sue due anime, che convivono in armonia, creando un fascino irresistibile.

Il centro storico

1Place Saint-Sauveur, 35000 Rennes, Francia

Non tutti sanno che Rennes è una delle città francesi che custodisce il più grande numero di case a graticcio: con 286 case medievali, è seconda solamente a Strasburgo, in Alsazia.

Percorrendo senza fretta le stradine acciottolate del Chapitre, della Palette e di Saint-Sauveur, potrete ammirare infiniti scorci, tutti colorati e incantevoli, corredati da negozi pittoreschi, caffè e ristorantini deliziosi, affacciati su piccole piazze intime e raccolte.

Prendetevi tutto il tempo per passeggiare per rue Saint-Michel, rue Saint-George, rue du Champ-Jacquet, rue de Chapitre, rue de Dames, rue Saint-Yves: vi stupiranno con scorci sempre inediti, angoli fotogenici e tanti negozi da scoprire, come le librerie di Place Hoche.

Cattedrale di Rennes

2Rue de la Monnaie, 35000 Rennes, Francia (Sito Web)

I duchi di Bretagna furono incoronati per secoli all’interno della Cattedrale di Saint-Pierre: l’edificio ha sempre rappresentato il fulcro della città.

All’esterno la cattedrale si presenta molto classica, mente colpiscono gli interni, caratterizzati da sontuose vetrate colorate, dall’altare romano, dai suoi dipinti eccezionali, dalla sua incredibile volta e dai suoi organi risalenti al XIX secolo.

Portes Mordelaises

3Rue des Portes Mordelaises, 35000 Rennes, Francia

Questa grande porta medievale era il principale accesso alla città, usato sia per il passaggio pedonale che dei veicoli. Circondata da due enormi torri simmetriche, garantiva protezione alla città mediante un doppio ponte rialzato

Era usanza che tutti i duchi di Bretagna prestassero giuramento proprio sotto questa porta: da qui il soprannome di “porta reale”. Purtroppo sono davvero pochi i resti della cinta muraria di Rennes, sebbene sia allo studio un progetto per creare un camminamento intorno alla città.

Marché des Lices

43 Place du Bas des Lices, 35000 Rennes, Francia (Sito Web)

Risalente al 1622, il mercato di Place des Lices è il secondo mercato più grande di Francia. Appuntamento ogni sabato mattina: troverete quasi 300 produttori locali, che espongono frutta e verdura, carne, formaggi, pesce fresco, ma anche fiori e composizioni da giardino.

E’ il posto migliore per assaggiare le prelibatezze locali, assaporando un’atmosfera gioiosa e colorata, incorniciata dalle grandi case a graticcio che circondano la piazza. In estate, qui si ritrovano anche gruppi musicali, che allietano  visitatori.

L'Opera di Rennes

5Place de la Mairie, 35000 Rennes, Francia (Sito Web)

Proprio di fronte al Municipio, si trova il più piccolo teatro d’opera di Francia, con meno di 700 posti a sedere.

La sua forma arrotondata è stata progettata allo scopo di adattarsi perfettamente alla forma curva del municipio. Originale e innovativa, all’epoca della sua costruzione, l’edificio ricevette moltissime critiche e venne fortemente contestata alla sua inaugurazione.

Monumentale di giorno, mostra il suo aspetto più affascinante la sera, quando la piazza viene sapientemente illuminata.

Parlamento di Bretagne

6Parlement de Bretagne, 16 Rue Hoche, 35000 Rennes, Francia

Fino alla rivoluzione francese, qui si svolgevano le riunioni del parlamento della Bretagna. Distrutto da un incendio nel 1994, il Parlamento è stato completamente restaurato e oggi ospita la Corte d’Appello della Bretagna e la Corte d’Assise di Ille-et-Vilaine.

E’ uno dei pochi edifici pubblici francesi ad assolvere le sue funzioni amministrative e contemporaneamente essere visitato in alcuni giorni della settimana, con tour organizzati dall’Ente del Turismo. In estate la sua facciata diventa il palcoscenico di uno spettacolo di suoni e luci.

Parco Thabor

7Place Saint-Mélaine, 35000 Rennes, Francia (Sito Web)

Soprannominato il Central Park di Rennes, questo immenso spazio verde di oltre dieci ettari, è particolarmente apprezzato dagli abitanti della città e dai turisti.

Qui troverete moltissime attrazioni diverse: piste da corsa, giardini botanici, parchi alla francese e all’inglese, grotte, laghetti e cascate, una voliera e un roseto con oltre 2000 varietà di rose.

In primavera, il parco ospita il Mythos Festival, mentre in estate accoglie regolarmente molti eventi musicali, teatrali e manifestazioni cittadine.

Les Champs Libres

810 Cours des Alliés, 35000 Rennes, Francia (Sito Web)

Molto amato dal cittadini di Rennes, Les Champs Libres sono il più importante centro culturale della città, punto d’incontro durante i fine settimana.

Qui si trova il Museo di Bretagna, una ricca collezione di oggetti che raccontano la storia della regione dalla preistoria ai giorni nostri.

Particolarmente indicato per le famiglie, lo Science Center ed il suo planetario. Il museo è dedicato a varie tematiche molto apprezzate dai bambini: biodiversità, cibo, dinosauri e treni ad alta velocità. Imperdibile il laboratorio di Merlino, per imparare il fascino della scienza attraverso il gioco e il planetario, per fare un viaggio nell’universo.

Da non perdere anche l’enorme libreria a 6 piani: con le sue vetrate che si affacciano sulla città, è spesso teatro di mostre interessanti.

Museo delle Belle Arti

920 Quai Emile Zola, 35000 Rennes, Francia (Sito Web)

Con una bellissima collezione, che va dall’antichità egizia ai giorni nostri, il Museo di Belle Arti di Rennes delizierà gli amanti dell’arte.

Oggi espone opere di grandi artisti come Leonardo da Vinci, Rembrandt, Donatello, La Tour, Rubens e Veronese.

Le banchine de la Vilaine

10Mail François Mitterrand, 35000 Rennes, Francia

Se avete del tempo a disposizione da dedicare a un’attività all’aria aperta, vi consigliamo di passeggiare lungo le rive di La Vilaine, il fiume che attraversa la città.

Lungo le banchine si può ammirare la città e i suoi palazzi: un insolito punto di vista, incantevole con le sue chiatte pittoresche e gli angoli inediti da fotografare. Fermatevi ai Jardins de la Confluence, un angolo verde con pontili, passerelle e panchine, ideali per fare una sosta o prendere il sole.

Per i più coraggiosi, un percorso di 45 chilometri, che parte dal centro commerciale François Mitterrand, permette di raggiungere gli stagni di Apigné: lungo il percorso potrete ammirare castelli e mulini. Il più scenografico è sicuramente il Moulin de Boël, dal quale si gode una magnifico panorama sul fiume.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Rennes

Rennes è una città ricca di feste e musica. In rue Saint-Michel, chiamata anche rue de la Soif, c’è un’atmosfera festosa fino a tarda notte. Chi ama la vita notturna non faticherà a trovare enoteche, caffè alla moda, cocktail bar e club per ascoltare musica dal vivo.

Per fare tappa durante il vostro viaggio in Bretagna, Rennes è una meta perfetta, che coniuga vivacità serale e un ricco patrimonio culturale. Inoltre, rispetto ad altre località turistiche, è molto economica. Si trovano hotel anche in pieno centro a tariffe accettabili. È infatti il ​​quartiere ideale per assaporare non solo le attrazioni turistiche della città ma anche la sua atmosfera. Attenzione: alcune strade, animate fino a tarda notte, possono essere molto rumorose.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel e B&B consigliati a Rennes

Hotel
Hotel De Nemours Rennes
Rennes - 5, Rue De NemoursMisure sanitarie extra
8,3Ottimo 1916 recensioni
Vedi Tariffe
B&B
Marnie et Mister H
Rennes - 3 rue du Chapitre
9,5Eccezionale 471 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Balthazar Hotel & Spa - MGallery by Sofitel
Rennes - 19 rue Marechal JoffreMisure sanitarie extra
9,2Eccellente 716 recensioni
Vedi Tariffe

Come raggiungere Rennes

Lo scalo internazionale più vicino a Rennes è sicuramente l’aeroporto di  Nantes, altrimenti occorre atterrare presso gli aeroporti di Parigi Orly, Parigi-Charles de Gaulle o Parigi Beauvais. Da qui il modo migliore per visitare la Bretagna, è quello di noleggiare un’auto direttamente in aeroporto e iniziare così il vostro viaggio in assoluta libertà di movimento.

In macchina

Rennes beneficia di una buona rete autostradale. Per raggiungere Rennes da Parigi, dovrete prendere la A11 o la A81: mettete in conto circa 3 ore e mezza per raggiungere la città bretone. Per arrivare a Nantes, invece, occorre solamente 1 ora e mezza, 4 e mezza da Bordeaux e poco meno di 6 ore da Lille.

In treno

Indubbiamente per spostarsi da Rennes a Parigi, il treno si rivela come una soluzione economica, pratica ed ecologica, soprattutto se non avete in mente una vacanza itinerante.

La durata del tragitto è di 1 ora e 45 minuti: pensate che ogni giorno sono garantiti più di 40 collegamenti tra Rennes e la stazione di Parigi Montparnasse.

Meteo Rennes

Che tempo fa a Rennes? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Rennes nei prossimi giorni.

mercoledì 27
10°
19°
giovedì 28
19°
venerdì 29
12°
16°
sabato 30
13°
17°
domenica 31
13°
18°
lunedì 1
15°

Dove si trova Rennes

Rennes è il capoluogo della Bretagna e dista solamente 1 ora e mezza da Nantes, nella Loira.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni