Bretagna

Morlaix

La cittadina di Morlaix custodisce un fascino antico, grazie alle incantevoli case a lanterna, il grande viadotto che la attraversa e i suoi vicoli pendenti.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Cerca

Questa cittadina dal piccolo porticciolo turistico è una buona base per iniziare ad esplorare il Finistére: conserva un certo fascino grazie alla sua posizione fra i colli, l’essere tagliata in due dal fiume e l’immenso viadotto in granito che la sovrasta.

La città vecchia merita una visita per le sue stradine medievali e le chiese gotiche: presso l’ufficio del turismo troverete un pieghevole che illustra il circuit des venelles, ovvero il giro dei vicoli che vi porterà ad esplorare le stradine più suggestive, oltre ai monumenti di rito.

Morlaix è come un museo a cielo aperto, nel cuore di una regione ricca di arte e di storia. Questa città costruita su tre colli, rivela i suoi 1000 anni di storia a coloro che vogliono soffermarsi senza fretta: potrete passeggiare sull’emblematico viadotto e affacciarvi sul porto, camminare lungo le colline nei suoi antichi quartieri, incontrare tesori nascosti lungo i suoi vicoli stretti, scoprire il suo patrimonio legato al commercio del lino (XV e XVI secolo). Ma soprattutto potrete ammirare la caratteristica unica di Morlaix, le case a lanterna.

Cosa vedere a Morlaix

La città di Morlaix, frequentata fin dall’epoca romana, era nel XII secolo solo un semplice villaggio di pescatori che venne acquisito dal Ducato di Bretagna nel 1187. La città prosperò grazie ai suoi attivi armatori, subì numerose invasioni e saccheggi. Fu solo dal XV secolo che si diffusero in città le pittoresche case a lanterna.

Costruite da mercanti e commercianti di tessuti di lino, queste case a graticcio sono formate da un grande edificio diviso in tre strutture: la prima si affaccia sulla strada con la facciata a sbalzo, un secondo edificio sul giardino (o sul bastione) con facciata sull’esterno e tra i due uno spazio coperto, illuminato dal tetto, chiamato lanterna, il luogo privilegiato della casa. Qui si trova in genere un grande camino in pietra e una scala che permette il collegamento ai camminamenti interni, per passare da un edificio all’altro.

Queste case a graticcio, a volte ricoperte di ardesia, sono ovunque, 152 case, la più alta concentrazione nel Finistère. Si trovano lungo le strade acciottolate dei tre vecchi sobborghi: St-Martin, St-Melaine e St-Mathieu.

Vicoli di Morlaix

1Ven. du Four du Mur, 29600 Morlaix, Francia

Si dice spesso che per scoprire il fascino di una città bisogna sapersi perdere: questo motto è ancora più calzante per la città di Morlaix, dove i vicoli si intrecciano e ti guidano in un grazioso dedalo di stradine pittoresche. E’ un sorprendente viaggio nel tempo, che vi porterà a incontrare le sue mille sfaccettature storiche e architettoniche.

Lungo queste vie ripide, intervallate da scale in pietra, si svela ad ogni angolo una nuova prospettiva, vecchi muri di pietra, lavatoi, case a graticcio: a Morlaix, i vicoli sono un must. Lontano dalle auto, queste vie pedonali acciottolate salgono e scendono costantemente, offrendo calma e silenzio per una passeggiata bucolica. All’Ufficio del Turismo propongono brochure in cui sono segnalati 5 circuiti a piedi, di lunghezza variabil da 1,3 km a 3,7 km.

La Maison à Pondalez

29 Grande Rue, 29600 Morlaix, Francia

La Maison à Pondalez è uno dei gioielli architettonici di Morlaix: possiede una delle due scale meglio conservate della città. Il monumentale camino in granito, la scala a chiocciola e i suoi passaggi in legno fanno parte di un grande spazio centrale che caratterizzava gli edifici della città.

Questa casa a lanterna è una testimonianza dell’età d’oro della città di Morlaix: arricchiti grazie al commercio di tessuti di lino, i nobili commercianti furono gli inventori di questa particolare tipologia abitativa.

Casa della Duchessa Anna

333 Rue du Mur, 29600 Morlaix, Francia

Questo edificio perfettamente conservato, offre un esempio mirabile di casa a lanterna, principio architettonico emblematico durante il Rinascimento.

Scoprirete da vicino la lanterna, un cortile interno coperto, che ospita un monumentale camino e una scala a chiocciola in rovere, riccamente intagliata, che garantisce il passaggio tra le stanze sul davanti e quelle sul retro, su tre piani.

Residenza di una nobile famiglia locale, edificata intorno al 1530, la Casa della Duchessa Anna scampò alla distruzione programmata nel contesto di una pesante riorganizzazione urbanistica. Deve la sua conservazione all’interesse suscitato dalla sua lanterna, che ospita la notevole scalinata scolpita.

Il viadotto di Morlaix

429600 Morlaix, Francia

Il grande viadotto ottocentesco, miracolosamente rimasto illeso nei bombardamenti della seconda guerra mondiale, è un prodigio di ingegneria.

Questo edificio mastodontico attraversa il cuore storico della città e i suoi numeri sono da capogiro: alto 62 metri , lungo 292 metri, 14 archi superiori e 9 inferiori, fu eretto in due anni e mezzo, tra il 1861 e il 1863. Un’impresa unica nel suo genere, con una struttura a ponti ad arco semicircolare a due piani ideata dagli ingegneri Planchat e Fenoux.

Fin dall’inizio, il piano superiore era destinato alla linea ferroviaria Parigi-Brest, mentre il piano inferiore, battezzato nel 2012 Promenade De Guichen, era aperto ai pedoni gratuitamente durante il giorno.

Oggi accessibile a piedi dai vicoli venelle de la roche e venelle aux prêtres, regala un panorama eccezionale sul porto turistico e sul centro storico di Morlaix.

Porto di Morlaix

5Cr Beaumont, 29600 Morlaix, Francia

Vicino al centro città, si trova un vivace e pittoresco porto turistico. Dal XV al XVIII secolo, navi da tutta Europa risalivano il fiume Morlaix per scambiare le ricchezze locali come lino, cavalli, cuoio e burro con metalli, agrumi, vini o spezie. In quel periodo il porto vide un prolungamento delle sue banchine e nel 1856 furono costruite le chiuse per agevolare le attività portuali. L’attuale marina dispone di 200 posti barca.

Vicino al porto, l’ex Manifattura dei Tabacchi è in fase di totale riconversione in un centro culturale e scientifico che sarà costituito da una sala per spettacoli da 800 posti, un laboratorio per la creazione artistica e un cinema. Sul versante scientifico, un progetto senza precedenti ha in cantiere la costruzione dell’Espace des Sciences Morlaix, un centro di cultura scientifica, tecnica e industriale, la cui missione sarà quella di promuovere la città.

Street Art a Morlaix

Morlaix combina meravigliosamente il suo patrimonio storico con l’arte degli affreschi urbani. Dopo l’incredibile entusiasmo del pubblico e dopo aver suscitato l’interesse dell’intera regione della Bretagna con la seconda edizione del Tour Graffiti nel 2020, l’arte di strada è diventata una meta imperdibile anche per i turisti. Anche l’edizione 2021 ha portato alla nascita di nuovi e meravigliosi affreschi in tutta la città.

Uno dei murales più belli è Il vecchio e il mare che si è classificato al 2° posto come l’affresco più bello di Francia.

Castello di Taureau

6Baie de Morlaix, 29252 Plouezoc'h, Francia

Se avete tempo per una gita in giornata, vi consigliamo una deviazione al villaggio di Carantec, affacciato sul mare. Da qui potrete prendere un traghetto per il Castello di Taureau, costruito su un costone di roccia in mezzo al mare.

Costruito nel XVI secolo e rinnovato da Vauban nel 1745, il nobile Château du Taureau iniziò la sua vita come fortificazione di difesa e vedetta, poi divenne una prigione, una casa per le vacanze e una scuola di vela, prima di cadere quasi in rovina negli anni ’80.

La fortezza è aperta da aprile a settembre con visite guidate in battello, in partenza da Carantec o Plougasnou: una volta attraccati, potrete esplorare i tre livelli di questa possente struttura, dai fortini al terrazzo, dai camminamenti al ponte levatoio manuale.

Una quindicina di pannelli informativi raccontano l’insolita storia di questo mastio in pietra, mentre gli effetti sonori aiutano a ricreare la vita d’epoca nelle sale principali.

Le spiagge della baia di Morlaix

L’incantevole baia di Morlaix offre un’incredibile varietà di spiagge, adatte al relax e alle attività da intraprendere in famiglia.

Plage du Kelenn7 è un lido grande, vivace e familiare, con disponibilità di ristoranti, stabilimenti balneari e un centro nautico. Durante la bella stagione, dal molo di Kélenn partono le barche per lo Château du Taureau.

Plage de la Grève Blanche 8 è invece circondata da ville sul mare, affacciata su Ile Callot. Il centro del paese è raggiungibile in 15 minuti a piedi mentre i ristoranti si trovano in prossimità del porto.

Plage du Cosmeur9 è una caletta tranquilla sotto la Pointe du Cosmeur: vi si accede dal sentiero costiero, provenendo dalla spiaggia di Kélenn o dalla punta di Pen al Lan. Da qui si gode una vista della leggendaria Roccia del Drago.

Impredibile Plage de Tahiti10, la più incantevole spiaggia della baia, caratterizzata dalla sabbia dorata. Vi si accede tramite gradini, dal sentiero costiero, passando per la punta di Pen al Lan. Vi attende un panorama superbo sull’isola di Louët e sul castello di Taureau.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Morlaix

In posizione arretrata rispetto alla costa settentrionale del Finistère, questa bella cittadina bretone è nota in particolare per il suo viadotto, costruito nel XIX secolo nel centro della città.

Pittoresca e autentica, la cittadina vanta un sublime patrimonio culturale e storico e a pochi chilometri si trova anche l’omonima Baia, ricca di bellissime passeggiate e paesaggi bretoni mozzafiato.

Cerca
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Morlaix

Hotel
L'Albatros
Morlaix - Route de Lannion Coat MenguyMisure sanitarie extra
7.8Buono 1.143 recensioni
Prenota ora
Hotel
Hôtel Du Port
Morlaix - 3 Quai de LéonMisure sanitarie extra
8.1Ottimo 825 recensioni
Prenota ora
Hotel
Logis Hôtel Fontaine
Morlaix - 7, rue Jean Francois Périou. ZA La boissièreMisure sanitarie extra
8.3Ottimo 700 recensioni
Prenota ora
Vedi tutti gli alloggi

Dove si trova Morlaix

Morlaix si trova  nel dipartimento del Finistère, incastonato nella parte inferiore di un estuario circondato da alte colline.

Località nei dintorni