Les Deux Alpes

Incastonata nelle maestose Alpi francesi, Les Deux Alpes è la stazione sciistica più antica e completa d'Europa, che permette di sciare anche in piena estate.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Les Deux Alpes è una rinomata località turistica montana nel cuore di Oisans, alle porte del Parco Nazionale degli Ecrins. Divisa in due comuni posti sui due versanti delle Alpi, Mont-de-Lans e Vénosc, nel dipartimento dell’Isère, Les Deux Alpes offre una varietà di paesaggi meravigliosi da esplorare e da vivere all’aria aperta sia in estate che in inverno. Senza dubbio è una delle stazioni sciistiche più antiche d’Europa e di Francia.

A soli 75 km da Grenoble, Les Deux Alpes vanta una caratteristica unica: grazie alla sua vicinanza agli immensi ghiacciai Mont-de-Lans o Roche-Mantel, qui si può sciare tutto l’anno, anche in piena estate. Per questo motivo, la località richiama appassionati della montagna in tutte le stagioni, soprattutto coloro che desiderano praticare gli sport invernali durante le vacanze estive.

Le piste da sci a Les Deux Alpes

Il comprensorio sciistico di Les Deux Alpes si estende per più di 417 ettari per un totale di 223 chilometri di piste da sci. La stagione invernale va da dicembre ad aprile e la stagione estiva da giugno a settembre.

L’area sciistica di Les Deux Alpes è divisa in 7 settori con 42 impianti di risalita e 90 piste di cui 14 verdi, 49 blu, 17 rosse e 10 nere, adatte quindi a tutti i livelli di preparazione.

Coloro che invece preferiscono il fuoripista, avranno a disposizione 800 ettari in tutte le direzioni: Chalance, la Fée, les Vallons du Diable, les Posettes, Bellecombes, la Selche.

Per il fondo, invece ci sono 3 piste per un totale di 25 km di sentieri che si snodano intorno a Les Deux Alpes e a Venosc.

Settore Le Glacier

È il settore più alto del comprensorio che parte dalla vetta a 3600 metri e termina a 3200 metri. Le piste del settore Le Glacier sono ideali per tutti i livelli di sci e sono servite da una comoda funivia che copre velocemente il dislivello.

Oltre a sciare potete scattare incredibili fotografie sulla passerella sospesa nel vuoto del Belvédère des Ecrins, visitare la grotta di ghiaccio o gustare le specialità montane al Le Refuge des Glaciers.

Settore Toura

2Les Ecarcaliats, 38860 Les Deux Alpes, Francia

Il settore Toura è il punto d’incontro per gli appassionati di freestyle che desiderano cimentarsi allo snowpark dedicato e accessibile qualunque livello.

Spazi ridisegnati, aree tematiche suddivise per livello, segnaletica curata per una nuova esperienza di snowboard e sci freestyle, il tutto pensato per sportivi esigenti e preparati, così come per coloro che si approcciano per la prima volta.

La collaborazione con i migliori esperti del settore ha reso lo snowpark invernale uno dei migliori in Francia e lo snowpark estivo un riferimento a livello mondiale.

Dopo ore sulle piste ci si può rilassare e rinfrancare al Pano Bar o allo Chalet La Toura.

Settore La Fée

3Mont-de-Lans, 38860 Les Deux Alpes, Francia

Il settore La Fée è dedicato al freeride, ovvero allo sciare fuori pista su neve fresca: qui lo potrete sperimentare a 2400 metri di altezza. Vi attende un paesaggio caratterizzato da calma, serenità e una bellezza senza eguali.

Inoltre, la nuovissima cabinovia Pierre Grosse a 8 posti collega il settore La Fée al ghiacciaio (3175 metri) con un dislivello di 952 m e una portata di 2400 persone all’ora. Per rilassarvi c’è anche il ristorante a conduzione famigliare La Fée.

Settore Le Diable

47 Rue des Gorges, 38860 Les Deux Alpes, Francia

A Le Diable si trovano le piste rosse e le piste nere per i più esperti: è da qui che potrete scendere i grandi pendii, quelli più ripidi e adrenalinici.

E’ il settore apprezzato dagli sciatori davvero in gamba, che hanno alle spalle anni di pratica e dimestichezza con le discese più impegnative.

Come ricompensa per la fatica, sosta al ristorante familiare Le Diable au Coeur, con una vista eccezionale.

Settore Vallee Blanche

5Vallée Blanche, 38860 Les Deux Alpes, Francia

Vallee Blanche è una zona meno frequentata e più tranquilla, circondata da paesaggi magnifici e viste mozzafiato sulla località e sulla valle. Tuttavia, questo settore richiede un livello di sci abbastanza tecnico. Non è raccomandato agli sciatori principianti. Il settore è accessibile ai pedoni grazie al circuito con le ciaspole.

Per salire potrete utilizzare la nuovissima cabinovia Super Venosc a 10 posti e dopo esservi goduti una mattinata di sci intenso, vi consigliamo di fermarvi per il pranzo sulla grande terrazza della Bergerie Kanata oppure al ristorante La Troika.

Settore Les Crêtes

638860 Les Deux Alpes, Francia

Les Crêtes è il settore per i principianti, dove si concentra la maggior parte delle piste blu: qui tutti coloro che sono alle prime armi potranno cimentarsi con discese facili e accessibili a tutti.

Facilissimo da raggiungere, è servito da numerosi impianti di risalita da diversi punti della località: dal centro si trova l’impianto les Œufs Blancs, oppure potrete salire sulla seggiovia 1800, sulla seggiovia Belle Etoile o sulla seggiovia Diable. È stato installato un nastro trasportatore coperto per garantire maggiore comfort e praticità per gli sciatori principianti di tutte le età. La seggiovia TDS8, attiva dallo scorso inverno, consente un accesso più rapido e con una migliore scorrevolezza, per divertirsi tutto il giorno.

La discesa con gli sci dal settore delle Crêtes avviene tramite la pista verde Demoiselles o la nuova pista blu Jandri. Per riprendere fiato e per una sosta a ora di pranzo è presente il ristorante per famiglie con ampia terrazza Le Patachon.

Settore Stazione

7Rue des Vikings, 38860 Les Deux Alpes, Francia

Questo settore è più comunemente chiamato Bas des pistes o Front de neige: è la zona ideale per principianti di tutte le età con 5 impianti di risalita gratuiti.

Ci sono vari punti di incontro per scuole di sci e maestri per programmare lezioni private o di gruppo. E’ la zona frequentata dalle famiglie con bambini piccoli, che indossano gli sci per la prima volta. Per questo scopo è stato installato un nuovissimo nastro trasportatore gratuito che sostituisce lo skilift Vikings situato di fronte all’hotel Les Mélèzes e il nuovo telecord che sostituisce lo skilift Rivets accanto alla seggiovia del Diable.

Qui si può anche passeggiare lungo le piste di sci di fondo o quelle di slittino, sicure per le famiglie.

Cosa fare a Les Deux Alpes in inverno

Questa rinomata località è fruibile anche per coloro che non sono particolarmente sportivi: la bellezza delle sue montagne, i panorami eccezionali e le esperienze che si possono vivere accontentano perfino i visitatori mordi e fuggi che visitano la zona senza mettere i piedi negli sci.

Belvedere des Écrins

838520 Saint-Christophe-en-Oisans, Francia

Dovrete prendere prima la Jandri Express, la telecabina e poi la funicolare che vi porta a 3400 mt di altitudine dove potrete provare l’esperienza del Belvédère des Ecrins: è una famosa passerella nel vuoto che offre un panorama a 360° sul massiccio degli Ecrins, le Aiguilles d’Arves e il Monte Bianco.

E’ accessibile a tutti a partire dai 4 anni e si raggiunge in 10 minuti a piedi dall’uscita della stazione della funicolare.

La Grotte De Glace

938520 Saint-Christophe-en-Oisans, Francia (Sito Web)

A 3200 m di quota, all’arrivo del Jandri Express, la grotta di ghiaccio delle 2 Alpes, modellata da due guide di alta montagna, Bernard Lambolez e Bruno Gardent, due insoliti scultori, permette di scoprire quello che si cela sotto i 30 metri di ghiaccio millenario: un mondo meraviglioso di sculture dalle dimensioni impressionanti, custodite in un labirinto di gallerie sotterranee che faranno impazzire grandi e piccini.

La grotta ogni anno viene rinnovata dagli scultori che cambiano i protagonisti delle sculture, modificando spesso i temi della mostra. La sezione più amata è sicuramente quella del Paleolitico: impressionanti dinosauri di ghiaccio vi sorprenderanno, primo fra tutto Manny, un mammut alto più di 6 metri e largo 10, con un peso di oltre 6 tonnellate di ghiaccio.

Escursioni con le ciaspole

Questa attività all’aria aperta è senza dubbio una delle preferite dai vacanzieri, per la bellezza dei paesaggi attraversati.

Accessibile fisicamente, tecnicamente ed economicamente a tutti, delizierà sia i grandi che i bambini amanti della montagna. Sono possibili tanti sentieri diversi, sia brevi e ben battuti, adatti alle famiglie con bambini, sia lunghi per camminatori esperti, accompagnati da guide professioniste, per seguire piste difficili e complesse.

Le ciaspole sono un ottimo modo per scoprire splendidi paesaggi incontaminati: se sceglierete di intraprenderle con una guida, vi svelerà molti aneddoti, condividendo con voi la passione per la montagna e la natura e magari avrete anche la fortuna di imbattervi in quale animale.

Immersioni sotto il ghiaccio

L’immersione sul ghiaccio è un’attività che vi lascerà ricordi indimenticabili. Assolutamente sicura e accompagnata da attenti istruttori, vi permetterà di scoprire la montagna da una prospettiva del tutto inedita. Grazie a una spessa tuta in neoprene che protegge dall’acqua e dal freddo, potrete intraprendere la discesa in tutta sicurezza.

La luce sotto il ghiaccio sembra irreale e di una bellezza incredibile, arricchita da colori blu e verdi decisamente affascinanti. Un’esperienza unica e senza eguali.

Fatbike sulla neve

Per chi non conoscesse la fatbike, si tratta di una mountain bike dotata di pneumatici maggiorati che garantiscono una perfetta aderenza sul manto nevoso. Esiste anche la versione elettrica e la fatbike permette tutto il piacere della mountain bike in pieno inverno.

Nel cuore del villaggio troverete un parco bici per il noleggio dove scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze.

Escursione in motoslitta

Le motoslitte da sempre sono state utilizzate come mezzo di trasporto conveniente ma oggi sono adatte anche ad un uso ludico.

Questa attività è abbastanza costosa, sui 100 euro per un’ora: il circuito standard si estende per quindici chilometri in mezzo a larici e pascoli.

Escursione con i cani da slitta

I cani Husky, Malamute, Samoiedi sono tutti caratterizzati da pelo folto e il piacere per la fatica. Grazie a loro è possibile vivere un’esperienza incredibile.

Lasciatevi trasportare al ritmo dei cani nordici, per una passeggiata nel cuore di una natura incontaminata, per godervi magnifici paesaggi innevati.

Ski joëring e giro in slitta a cavallo

Lo ski joëring, o sci con imbracatura, è una disciplina sportiva che combina lo sci e l’imbracatura equestre. Si pratica con un cavallo da tiro o un pony per i più piccoli. Non dovrete far altro che indossare un paio di sci, un’imbracatura e lasciarvi trascinare dai cavalli in mezzo alla natura incontaminata.

Un’alternativa più soft è il classico giro in slitta trainata da cavalli, lungo un percorso che si snoda interamente nel bosco per circa 1 ora e 15 minuti. Durante il tragitto viene offerta anche una merenda in fattoria.

Sci alpinismo

Gli appassionati di sci alpinismo potranno cimentarsi sulle vette non protette, in un ambiente unico costituito da grandi distese di ghiacciai.

Situata a soli 15 minuti di auto da Les Deux Alpes, la zona di La Meije - La Grave10 è una destinazione per esperti con un alto livello di preparazione. Vi attendono corridoi ripidi dove disegnare le curve secondo la vostra ispirazione.

Dato il livello di difficoltà, vi consigliamo vivamente di fare questa sessione straordinaria accompagnati sempre da un professionista della montagna, che saprà guidarvi senza rischi.

Cosa fare a Les Deux Alpes in estate

L’immenso comprensorio sciistico di Les Deux Alpes permette tranquillamente di sciare anche in piena estate, grazie alla presenza di 16 impianti di risalita, per raggiungere le piste in quota.

Ma Les Deux Alpes è anche una meta per vacanze estive: le sue meravigliose montagne, immerse in una natura straordinaria, consentono una pluralità di sport all’aperto, adatti a tutti i gusti, le età e le passioni.

Trekking

Le magnifiche montagne che circondano le Les Deux Alpes offrono tantissimi sentieri da esplorare nel Parco nazionale degli Ecrins: vi attendono incantevoli laghi d’alta montagna, villaggi pittoreschi e vallate meravigliose da scoprire a piedi.

Il percorso che porta al Lago di Lauvitel11 è adatto a tutti, bambini compresi ed è una delle passeggiate più facili ma anche una delle più belle che il Massiccio dell’Oisans offre. Così come quella che porta al villaggio di Venosc12, dove potrete perdervi per le stradine e le sue bellissime botteghe artigiane.

Panorami mozzafiato invece lungo l’escursione che conduce a Les Perrons13 e al Balcon du Veneon da cui si gode una vista meravigliosa sulla valle. Stupendo anche il sentiero per il lago e il rifugio di La Muzelle.

Via ferrata

La ferrata è una pratica simile all’arrampicata su roccia e all’alpinismo, ma tecnicamente più accessibile. Si tratta di seguire un percorso a ridosso di una parete rocciosa dotata di agganci metallici che servono come presa per proseguire il percorso.

Esistono in zona sentieri per diversi livelli di difficoltà della durata media di 3 ore.

Arrampicata

A Les Deux Alpes, l’arrampicata è un’istituzione: gli appassionati di questa disciplina troveranno a disposizione ben 45 vie che vanno dal 4 all’8c, concentrati quasi tutti ad Le Champ de l'Aiguille14, uno dei parchi con pareti più vari e completi della regione.

Sotto la supervisione di istruttori, potrete sperimentare tutte le tecniche di arrampicata su parete.

Rafting

Il rafting è la discesa di un torrente su un gommone progettato per ospitare fino a dieci persone. Nella zona di Les Deux Alpes si trova il torrente Vénéon, perfetto per praticare rafting.

Accompagnati da una guida, muniti di casco, pagaia e giubbotto di salvataggio, avrete modo di cimentarvi in diversi tratti impervi e avventurosi.

Considerato uno sport estremo, la discesa in acque bianche rimane un’attività all’aperto completamente sicura da fare, scegliendo con cura il tratto dalle caratteristiche adatte alle vostre esigenze e al vostro livello.

Su questo torrente è possibile praticare, in porzioni calme e tranquille, anche altri sport acquatici come hydrospeed, canoa e kayak.

Mountain biking

Les Deux Alpes vanta oltre 90 chilometri di piste per le mountain bike, di cui 20 km destinati alle e-bike, le bici elettriche, che vi consentono di affrontare le salite senza troppa fatica.

Per poter fruire della montagna in maniera più veloce, potrete utilizzare gli impianti di risalita, suddivisi in base al tipo di attività che intendete intraprendere: discesa, enduro, cross-country, downhill, freestyle e freeride.

Nel villaggio ci sono diverse agenzie per il noleggio giornaliero di tutta l’attrezzatura necessaria: bici, casco, assistenza tecnica, cartine, percorsi e la possibilità di affidarsi a guide specializzate e con esperienza per i sentieri più impegnativi.

Parapendio

Una delle attività più richieste a Les Deux Alpes è sicuramente il volo in parapendio: questo sport adrenalinico è perfetto per chi desidera provare il brivido ad alta quota, sorvolando dall’alto il magnifico panorama della valle del Vénosc, da circa 2.826 metri di altezza.

Qui si pratica parapendio anche per principianti, tramite lezioni e corsi, oppure scegliendo un volo in tandem con un istruttore, in tutta sicurezza e senza rischi, per un’esperienza unica adatta dai 7 ai 77 anni.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Come arrivare a Les Deux Alpes

Per coloro che scelgono l’aereo per raggiungere Les Deux Alpes, segnaliamo che gli scali più vicini sono l‘aeroporto di Grenoble Isère a 120 km, l’aeroporto di Lione-Saint Exupéry a 160 km e l’aeroporto di Ginevra-Cointrin a 220 km. Occorre poi mettere in conto un trasporto in autobus fino alla stazione sciistica.

Se invece vi spostate in treno, dovrete sempre arrivare prima a a Grenoble, la capitale delle Alpi. La stazione del TGV di Grenoble è a soli 70 km da Les Deux Alpes: il collegamento con la stazione è tramite bus, taxi o carpooling.

Arrivando in auto dall’Italia, occorre prendere la RD1091 in direzione Grenoble e alla diga di Chambon svoltare a sinistra e risalire la D213.

Dove dormire a Les Deux Alpes

Questa località di alta montagna ha sfruttato gli incantevoli paesaggi per offrire una vasta gamma di divertimenti, che attraggono visitatori da tutto il mondo in ogni stagione dell’anno.

Oltre alle attività outdoor, Les Deux Alpes offre un ambiente accogliente e stimolante, con indirizzi gourmet dove sono disponibili tutte le specialità di montagna, una vivace vita notturna e tanti appuntamenti musicali e culturali.

Avrete l’imbarazzo della scelta negli alloggi: dagli chalet in legno, accoglienti e ricchi di fascino, agli hotel dotati di spa e centri benessere, per rigenerarsi dopo tante ore di intensa attività fisica, fino agli appartamenti che garantiscono indipendenza e tranquillità.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Les Deux Alpes

Hotel
The People Hostel
Les Deux Alpes - 1 Route de ChampaméMisure sanitarie extra
8,3Ottimo 766 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Les Flocons
Les Deux Alpes - 9 Rue du CairouMisure sanitarie extra
8,7Favoloso 428 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Chamois Lodge
Les Deux Alpes - 110 Avenue De La MuzelleMisure sanitarie extra
8,9Favoloso 337 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Meteo Les Deux Alpes

Che tempo fa a Les Deux Alpes? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Les Deux Alpes nei prossimi giorni.

giovedì 26
17°
venerdì 27
17°
sabato 28
17°
domenica 29
14°
lunedì 30
14°
martedì 31
16°

Dove si trova Les Deux Alpes

Questa importante stazione sciistica si divide tra suddivisa tra le località di Mont-de-Lans e di Vénosc, nel comune omonimo nel dipartimento dell'Isère.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni