Alsazia

Nancy

Capitale europea dell'Art Nouveau, Nancy è una vivace cittadina della Lorena ricca di fascino, storia e con un ricco patrimonio architettonico e artistico.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Combinando lo stile rinascimentale con l’Art Nouveau e l’Art Déco, Nancy è una città straordinaria. Ex capitale del Ducato di Lorena, la città vecchia possiede una delle piazze più belle di Francia, che l’Unesco ha classificato come patrimonio dell’umanità.

Oggi Nancy possiede un sontuoso arredo architettonico e può essere legittimamente considerata una delle città più belle d’Europa, la capitale europea dell’Art Nouveau. Con i suoi monumenti storici secolari e barocchi, i vicoli affascinanti e gli spazi verdi, la città di Nancy sarà capace di stupirvi e rappresenta una meta ideale per un fine settimana, specialmente durante le celebrazioni di Saint-Nicolas, che ammantano la città di una magica atmosfera natalizia.

Cosa vedere a Nancy

Tra il 1890 e il 1914, alcuni dei residenti più benestanti di Nancy, mecenati del nuovo movimento art nouveau, commissionarono case nello stile dell’École de Nancy. La città è diventata così un tripudio di dettagli e di particolarità architettoniche della nuova corrente artistica europea.

Da Place Vaudémont a Porte de la Craffe, la Grande Rue costituisce l’asse principale del centro storico. Con il magnifico palazzo dei Duchi di Lorena, il suo intreccio di vicoli, le sue belle residenze storiche ed i suoi acciottolati, Nancy ha un fascino molto particolare, da scoprire rigorosamente a piedi con il naso all’insù.

Ville Vieille

Nancy è una città con una ricca storia: ha conservato intatte le tracce del suo passato. Il nucleo storico permette ai visitatori di fare un vero e proprio salto nel tempo, ammirando le vie medievali dove ancora oggi si possono vedere le residenze delle antiche famiglie lorenesi e le ville private.

Questo quartiere, con il suo eccezionale patrimonio architettonico è anche molto vivace: da Place Saint Epvre a Porte de la Craffe, troverete un buon numero di piccoli negozi, ristoranti di ogni genere e bar. Da non perdere anche Place de la Carrière1, incantevole piazza medievale, che veniva utilizzata per esercizi e tornei equestri. Nel 18° secolo vi fu costruito il Palazzo del Governo, che doveva servire come sede dell’Intendente di Francia. Questa piazza segna ancora oggi l’ingresso al centro storico.

Place Stanislas

2Pl. Stanislas, 54000 Nancy, Francia (Sito Web)

Proprio nel cuore di Nancy, Place Stanislas è un perfetto esempio del classicismo francese: è considerata la piazza reale più bella d’Europa. Si tratta di un vero gioiello del 18° secolo, iscritto nell’elenco del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco.

Costruita da Emmanuel Héré, la piazza è circondata da cancelli finemente lavorati, impreziositi d’oro e realizzati dal fabbro Jean Lamour, oltre a essere corredata da due maestose fontane disegnate da Barthélémy Guibal. Dal 1831 la statua di Stanislas Leszczynski, ex re di Polonia divenuto duca di Lorena, si trova al centro della piazza che porta il suo nome. Il municipio, il Teatro dell’Opera e il Museo di Belle Arti sono tra gli edifici in stile classico più importanti della piazza.

Place Stanislas, ora interamente pedonale, diventa ogni anno il teatro estivo di uno straordinario spettacolo di suoni e luci della durata di 30 minuti.

Basilica di Saint Epvre

3Pl. Saint-Epvre, 54000 Nancy, Francia (Sito Web)

Nel cuore del centro storico, si trova questo bellissimo edificio religioso. La Basilica di Saint-Epvre fu costruita nel XIX secolo da Prosper Morey, un famoso architetto. Il monumento è stato eretto in un superbo stile neogotico che vale la pena visitare. Il luogo è stato anche classificato come monumento storico dal 1999.

Sul posto, potrete ammirare non solo l’incredibile facciata della basilica, ma anche i suoi splendidi interni con maestose vetrate colorate. Ogni giorno, credenti fedeli e visitatori curiosi spingono le porte di questo luogo imperdibile di Nancy.

Porte de la Craffe

4Prte de la Craffe, 54000 Nancy, Francia

Situata alla fine della Grande Rue, è l’unico residuo rimasto delle mura medievali. Le 2 torri rotonde furono aggiunte a partire dal 1463.

La più antica fortificazione di Nancy, fu costruita nel XIV e XV secolo e in seguito divenne una prigione fino al XIX secolo. La porta di Notre-Dame, situata dietro di essa, raddoppiava le difese della città. Divenne un simbolo della Città Vecchia.

Museo delle Belle Arti di Nancy

53 Pl. Stanislas, 54000 Nancy, Francia (Sito Web)

In Place Stanislas, nel cuore del centro cittadino, si trova il Museo delle Belle Arti. Il luogo sedurrà innegabilmente gli amanti dell’arte. All’interno della struttura, avrete la possibilità di scoprire una panoramica dell’arte europea dal XVI secolo ai giorni nostri.

Le collezioni si estendono su 9.000 mq e raccolgono le opere dei più grandi artisti europei come Rubens, Delacroix, Perugino, Modigliani o Caravaggio. In questo museo sono presenti anche diversi artisti famosi della regione. Tra questi troviamo Bellange, Jacques Callot, Claude Gellée ed Emile Friant.

Villa Majorelle

61 Rue Louis Majorelle, 54000 Nancy, Francia (Sito Web)

La Villa Majorelle è una delle attrazioni più importanti di Nancy. Deve il suo nome a Louis Majorelle, artista e industriale che affidò la costruzione della sua casa all’architetto Henri Sauvage.

La Villa Majorelle occupa un posto speciale nella storia dell’architettura poiché è stata la prima casa interamente in stile Liberty a Nancy. Ospita notevoli mobili in stile Art Nouveau e permette di scoprire come si sviluppava la casa di un ricco industriale all’inizio del XX secolo.

Musée de l'École de Nancy

738 Rue Sergent Blandan, 54000 Nancy, Francia (Sito Web)

A pochi minuti a piedi da Villa Majorelle, non perdetevi il museo Ecole de Nancy. Si trova nell’ex residenza di Eugène Corbin, che fu uno dei più grandi collezionisti della scuola di Nancy e che donò parte della sua collezione alla città.

È uno dei pochi musei di Francia ad essere interamente dedicato all’Art Nouveau, un movimento artistico del primo Novecento. Le collezioni testimoniano così la ricchezza e la diversità tecnica di questa corrente: vetrate, mobili, ornamenti, ceramiche, tessuti, opere d’arte e vetreria locali.

Palazzo Ducale - Museo della Lorena

8Le palais ducal est actuellement en travaux L'église des Cordeliers reste ouverte, 66 Grande Rue, 54000 Nancy, Francia (Sito Web)

Costruito nel XVI secolo, l’imponente edificio fu la residenza dei duchi di Lorena, prima di essere abbandonato nel XVIII secolo a favore di Lunéville.

Il suo notevole corpo di guardia, che era la portineria, è ispirato a quello del castello reale di Blois e combina l’arte gotica con il Rinascimento italiano. Dal 1848 il palazzo ospita parte del Museo Lorena, dedicato alla storia della regione.

Parc de la Pépinière

9Parc de la pepinière, 54000 Nancy, Francia (Sito Web)

Non lontano dalla famosa Place Stanislas, nel cuore della città, troverete un piccolo angolo di verde, ideale per una passeggiata rilassante.

Il Parc de la Pépinière, soprannominato dagli abitanti il ​​polmone verde di Nanc, con la sua superficie di quasi 21 ettari, è uno spazio urbano pensato per praticare diverse attività come picnic sull’erba, sport all’aperto e parchi giochi per bambini, giostre e persino un teatro di marionette. Gli amanti della natura possono ammirare il roseto del parco, che ospita diverse specie di fiori oppure visitare il mini-zoo con scimmie, cervi, mufloni e molte altre specie.

Da non perdere una piccola deviazione in Rue des Écuries: questa strada pittoresca e poco conosciuta, deve il suo nome al fatto che un tempo ospitava le scuderie del duca di Lorena. Oggi custodisce originali abitazioni private che hanno la particolarità di essere collegate al Parc de la Pépinière da piccoli ponti e passerelle sospese.

Mercato Centrale di Nancy

1052 Rue Saint-Dizier, 54000 Nancy, Francia (Sito Web)

E’ il luogo ideale per tuffarsi nel cuore della vita locale. Aperto cinque giorni alla settimana, il Mercato Centrale riunisce quasi 60 commercianti in un magnifico edificio a forma di U.

Qui si può comprare di tutto: dalla spesa quotidiana ai fiori e persino libri. Una volta terminato lo shopping, approfittate per scoprire la gastronomia locale nei piccoli ristoranti del mercato, il tutto in un’atmosfera gioiosa e amichevole. E non dimenticatevi di assaggiare le specialità di Nancy tra cui i deliziosi macarons e i famosi bergamotti, piccoli dolcetti dal gusto agrumato.

Street art a Nancy

Gli amanti della Street Art, non dovranno perdersi il percorso DNA (Art Dans Nancy), un invito alla scoperta delle opere contemporanee. Dal pavimento di una strada pedonale ai graffiti con forme geometriche, scoprirete un altro volto di Nancy, quello di una città il cui patrimonio artistico si manifesta anche nella sua dimensione più urbana.

Le opere più famose? Sicuramente Fresque Giulia11, un affresco monumentale del ritrattista David Walker, Il Toro Rosso12, un toro gigante grande 3 metri di lunghezza per 800 kg, che brilla orgogliosamente nel cuore della città e Le Coeur du Grand Nancy13, opera dell’artista argentino Jorge Orta che celebra la donazione degli organi attraverso questa scultura, il cui cuore dorato, nella parte superiore dell’opera, contiene la carta delle donazioni, frutto del lavoro di 35.000 studenti universitari del dipartimento.

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Dove dormire a Nancy

Famosa per la sua piazza elegante e l’architettura Art Nouveau, Nancy è anche un importante centro economico e universitario regionale, che attira visitatori per il suo incredibile panorama architettonico.

Particolarmente ben servito dai mezzi pubblici, con 12 linee di autobus oltre a un tram, per non parlare della stazione ferroviaria, il centro storico è il quartiere migliore per dormire a Nancy, grazie alla sua atmosfera rilassata e alle numerose attrazioni turistiche.

In questa zona non avrete problemi a trovare hotel per ogni esigenza, nel cuore della città. Nel centro si trova anche la maggior concentrazione di bar e ristoranti, per vivere Nancy nella sua veste più allegra e vivace.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Nancy

Hotel
Hôtel REVOTEL Nancy Centre Gare et Congrès
Nancy - 41-43 rue Raymond PoincaréMisure sanitarie extra
7,9Buono 3.399 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Lorraine Hôtel Nancy Ouest
Nancy - 29 Avenue de la RésistanceMisure sanitarie extra
8,5Favoloso 3.210 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Stanley Ex-Cœur de City by Happyculture
Nancy - 61 Rue Pierre SemardMisure sanitarie extra
7,9Buono 2.918 recensioni
Vedi Tariffe
Vedi tutti gli alloggi

Come arrivare a Nancy

Nancy è un punto di passaggio obbligato quando si vuole raggiungere la Germania o il Lussemburgo: questi due paesi infatti si trovano a meno di 50 km dal confine. Inoltre è facilmente collegata dai mezzi pubblici.

In aereo

Chi desidera raggiungere Nancy in aereo, dovrà atterrare all’aeroporto di Strasburgo a circa 2 ore dalla città oppure all’aeroporto di Basilea-Mulhouse-Friburgo, che si trova a circa 200 chilometri da Nancy.

Una volta lì, potrete noleggiare un’auto direttamente in aeroporto per raggiungere la città.

In auto

Chi arriva da Parigi, dovrà mettere in conto 4 ore di macchina, utilizzando l’autostrada A4 mentre chi arriva direttamente dall’Italia, dovrà passare dalla Svizzera, ipotizzando di partire da Milano, transitare da Basilea e proseguire verso Colmar per poi arrivare a Nancy. Dovrete sostenere circa 550 km e 7 ore di macchina.

In treno

La città di Nancy è molto ben servita da treni regionali e TGV. Da Parigi sono previsti dieci collegamenti giornalieri TGV dalla Gare de l’Est, per un viaggio di circa un’ora e trenta minuti.

Se venite da Lille, potete prendere uno dei tre TGV che garantiscono un collegamento giornaliero in poco più di 2 ore. Sono previsti anche tre TGV al giorno da Bordeaux, della durata di 5 ore.

Vi ricordiamo che la stazione del TGV Lorraine si trova fuori città. Una navetta permette di raggiungere velocemente il centro di Nancy.

Meteo Nancy

Che tempo fa a Nancy? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Nancy nei prossimi giorni.

venerdì 9
-2°
sabato 10
-3°
domenica 11
-3°
lunedì 12
-3°
-0°
martedì 13
-4°
-0°
mercoledì 14
-6°
-2°

Dove si trova Nancy

Nancy è situata nel nord-est della Francia, nella regione Grande Est, nei pressi della confluenza dei fiumi Mosella e Meurthe.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni