Campeggio

Una soluzione molto diffusa in Francia e decisamente economica sono i campeggi, aperti da marzo fino a settembre/ottobre.

Per chi ama la natura e vuole una vacanza più spartana, chi viaggia con roulotte al seguito o in camper, il campeggio è una modalità di alloggio conveniente, che da la possibilità di una sosta temporanea lungo il proprio itinerario o la base fissa per tutta la durata del soggiorno.

Caratteristiche

  • Come per gli hotel, anche i campeggi sono classificati dalle stelle in base al numero e alla qualità dei servizi offerti.
  • Le tariffe variano in base alle persone, tende e veicoli e spesso le strutture offrono prezzi agevolati per coppie con tenda e automobile.
  • Attenzione: in molti casi la reception resta aperta solo al mattino e alla sera.
  • Camping à la ferme: è il campeggio in fattoria, una soluzione originale e divertente soprattutto per le famiglie che viaggiano con bambini.
  • Vi ricordiamo che in Francia il camping sauvage, ovvero il campeggio libero è vietato per legge, anche se in alcune zone viene tollerato.
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle